Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Contraccezione

Ora è “bio” anche la pillola

di
Pubblicato il: 15-09-2009

Presentato all'ultimo congresso della Società Europea di ginecologia l'anticoncezionale con lo stesso ormone prodotto dalla donna

Sanihelp.it - Novità nel campodei contraccettivi femminili: è arrivata anche in Italia la prima pillola a base di estradiolo valerato e dienogest. L’innovazione sta tutta proprio nell’estradiolo valerato, che è una sostanza del tutto identica all’ormone estrogeno prodotto dall’organismo femminile e non un derivato sintetico simile, come quello finora usato negli anticoncezionali orali.

Fino ad oggi, infatti, utilizzare l’estradiolo, l’ormone che il corpo riconosce come proprio, era risultato impossibile poiché non assicurava un sufficiente controllo del ciclo. Il nuovo farmaco, presentato in occasione dell’ottavo congresso della Società Europea di Ginecologia, tenutosi a Roma la scorsa settimana, rappresenta quindi, secondo gli esperti, una vera e propria rivoluzione naturale: l’impatto metabolico della pillola, infatti, risulterebbe molto minore rispetto a quelle esistenti, proprio in virtù dell’uso di un ormone che l’organismo riconosce come proprio e non come sostanza estranea.


Rispetto alle pillole tradizionali, inoltre, quella bio si presenta in confezioni da 28 compresse: 26 con i due ormoni in dosaggio variabile in modo da svolgere adeguatamente la funzione di protezione da gravidanze indesiderate e due placebo. In questo modo, non è necessario sospendere l’assunzione della pillola e minore è il rischio di dimenticanze.

«Una pillola che apre nuovi orizzonti per tutte le donne in età fertile » ha dichiarato, durante il congresso, la professoressa Rossella Nappi, ginecologa dell’Università di Pavia. «Il buon controllo del ciclo mestruale, abbinato ad un’elevata sicurezza contraccettiva, ad un’alta tollerabilità e al ridottissimo impatto metabolico, la rendono una valida scelta a tutte le età».


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
congresso SocietÓ Europea di Ginecologia

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:
Promozioni:

Commenti