Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Ritrovare la forma

Autunno: pelle nuova e linea ritrovata

di
Pubblicato il: 20-10-2009

L'estate è ormai solo un ricordo, ma ha lasciato qualche segno sulla pelle e sulla silhouette. Bastano pochi accorgimenti e qualche semplice trucco per rinnovare la pelle e ritrovare la linea.

Sanihelp.it - L’inizio dell’autunno è sempre un momento critico. Si ritorna ai ritmi frenetici del lavoro, l’organismo è costretto a riadattarsi alla nuove condizioni di temperatura e di luce per vincere la sensazione di malumore e stanchezza tipiche del cambio di stagione, l’abbronzatura lascia il posto a una pelle arida e dal colorito pallido, e via via si perdono i benefici dell’estate su fisico e mente.

Anche per la silhouette il rientro dalle vacanze può essere problematico: stando alle statistiche, il 54% degli italiani torna dalle ferie con un paio di chili in più. Colpa del cambio drastico delle abitudini alimentari, sufficiente per mettere in disordine l’organismo quel tanto che basta per rovinare la linea.

Per la linea: per ritrovare la forma fisica non servono diete particolari, né digiuni forzati: seguite un’alimentazione regolare, semplice e ricchissima di verdura, abbinata a secondi di pesce o carne. La pasta è concessa, ma a piccole dosi (80 grammi a pranzo) e non più di due volte a settimana. Divieto assoluto, per almeno due settimane, a formaggi stagionati, fritture, piatti elaborati, dolci e salse.

Per depurarsi: bevete due litri di acqua al giorno e concludete il pasto della sera con una tisana a base di tarassaco, cardo mariano, gramigna e carciofo.

Contro stress e stanchezza: per vincere la tipica stanchezza del cambio di stagione e la fame nervosa causata dallo stress di un nuovo anno di lavoro, puntate sull’avena. Ricca di ferro, fosforo, potassio e zinco, aumenta la vitalità, ma soprattutto ha un basso indice glicemico (alza in maniera molto modesta gli zuccheri del sangue evitando picchi di insulina, l’ormone nemico della linea). Potete usarla in fiocchi per la colazione insieme al latte o allo yogurt, e per preparare zuppe di verdura dall’alto potere saziante in poche calorie.

Per rimodellare la silhouette: usa cosmetici mirati, che permettono il rimodellamento del grasso localizzato senza perdita di peso.

Per il viso: con la perdita dell’abbronzatura, diventano più evidenti i tipici segni di aridità, pelle ispessita e piccole rughe causati dalle esposizioni solari. Usate cosmetici mirati a rigenerare e nutrire la pelle, puntando su formule riparatrici, antietà, superidratanti, elasticizzanti e antirughe.

Per conservare l’abbronzatura: è necessario detergersi con dolcezza. Optate per la doccia, rinunciando per un po’ al rito del bagno o all’idromassaggio. La pelle, infatti, è fatta di cheratina, proteina che si lega facilmente all’acqua e alle molecole detergenti, provocando la desquamazione rapida dell’epidermide.

Contro la desquamazione cutanea: per preservare l’omogeneità del colore ed evitare l’effetto a macchie di leopardo, effettuate al rientro e poi dopo sette-dieci giorni un trattamento di peeling che, eliminando le cellule superficiali dello strato corneo, rende l’abbronzatura più uniforme e la pelle più bella, morbida e ricettiva ai cosmetici. Contro gli attacchi del sole alla parte più profonda della pelle che possono determinare perdita di elasticità, rilassamento cutaneo e formazione di smagliature, applicate quotidianamente un prodotto idratante, nutriente ed elasticizzate. Ideale una crema ricca di sostanze utili per la rigenerazione profonda delle fibre di elastina.

Per una pelle sempre idratata e un corpo tonico: nonostante il calo delle temperature, cercate di stare il più possibile all’aria aperta. Negli ambienti chiusi e climatizzati di uffici e negozi, l’aria è spesso molto secca e la pelle tende a disidratarsi. Basta un bagno d’aria fresca, magari tra i viali di un parco o di un giardino cittadino, per riequilibrare l’ossigenazione e l’idratazione della cute.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Newsletter Somatoline Cosmetics

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti