Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Analizzare il russatore per scoprire i disturbi del sonno

di
Pubblicato il: 12-10-2009
Sanihelp.it - Una nuova tecnica sviluppata dall’australiana University of Queensland propone di esaminare come russano i pazienti per diagnosticare eventuali disturbi del sonno che possono accorciare la vita.

I ricercatori, che hanno presentato i risultati dello studio all'Australasian Sleep Association Conference di Melbourne spiegano che «Grazie a un programma computerizzato, possiamo analizzare una traccia audio del paziente, in modo da diagnosticare disturbi del sonno come le apnee notturne. Il sistema si è dimostrato corretto in più di 9 casi su 10».
Analizzando 66 pazienti, gli studiosi hanno scoperto chi era affetto da apnee notturne: «Questo disturbo, che causa il russare forte, interruzioni del ritmo del respiro e estrema stanchezza, è spesso difficile da diagnosticare, in particolare nei casi meno gravi. Passa quindi spesso inosservato. Un sistema accurato per la diagnosi delle apnee notturne potrebbe essere estremamente utile».


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
agi

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti