Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Operazioni

Un cuore come nuovo per Liz Taylor

di
Pubblicato il: 20-10-2009

Nuovi problemi di salute per l'attrice dagli occhi viola, ma l'operazione al cuore annunciata tramite Twitter è andata a buon fine.

Un cuore come nuovo per Liz Taylor © Rete Sanihelp.it - Dopo che, nel 2006, si erano diffuse false notizie circa l’avvicinarsi della sua morte e aveva dovuto smentire di essere malata di Alzheimer, Elisabeth Taylor ha pensato bene di anticipare i media annunciando, tramite il social network Twitter, il suo ricovero per un intervento cardiaco: «Cari amici, vorrei annunciarvi, prima che lo leggiate sui giornali, che vado in ospedale per un intervento al cuore», ha scritto la diva.

Già nel novembre 2004 la star hollywoodiana aveva annunciato di soffrire di una grave forma di insufficienza cardiaca. Si è sottoposta così, nelle scorse settimane, a un intervento di riparazione della valvolare mitrale (la valvola che regola il flusso sanguigno tra l’atrio e il ventricolo sinistro del cuore), attraverso l’installazione di un apparecchio contro gli scompensi cardiaci. In sostanza, le è stato impiantato una sorta di fermaglio per prevenire riflussi di sangue nel cuore attraverso la valvola.

L’operazione, che non era a cuore aperto, è andata bene, come ha annunciato la stessa Liz sempre su Twitter: «Cari amici, è andato tutto perfettamente. Grazie per le vostre preghiere e per i vostri auguri che mi hanno aiutato. È come avere un cuore nuovo di zecca».

Una buona notizia per l’attrice, ex bambina prodigio e celebre Cleopatra, che negli ultimi anni ha collezionato una triste serie di problemi di salute: la rimozione di un tumore benigno al cervello, una forma tumorale alla pelle e due polmoniti, senza dimenticare i problemi alla schiena che la tormentano dall’età di 9 anni (in seguito a un infortunio su un set) e che oggi, a 77 anni, la costringono sulla sedia a rotelle.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Internet

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti