Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Riscaldamento

Vuoi il caminetto? Rendilo ecologico

di
Pubblicato il: 27-10-2009

Non è tra i sistemi di riscaldamento ecocompatibili, ma chi non vuole rinunciare alla magia del caminetto, può attuare degli accorgimenti ecologici.

Sanihelp.it - Il caminetto tradizionale ha un fascino intramontabile, ma tra tutti i sistemi di riscaldamento, è uno dei più inquinanti. Esso, infatti, oltre a produrre inquinamento attraverso la produzione di polveri sottili che finiscono nell’atmosfera, produce inquinamento indoor cioè interno alla stanza, perché la combustione consuma molto ossigeno.

«Il caminetto, inoltre, attraverso la combustione di legna, contribuisce al diboscamento», sottolinea a Sanihelp.it il professor Ernesto Di Pietro docente di progettazione ergonomica al Politecnico di Milano. «Oggi, però, grazie alla diffusione della biomassa di origine vegetale, che è annoverata tra le energie alternative e è considerata combustibile dall'alto valore ecologico, perché nella combustione si libera esattamente la quantità di anidride carbonica che la pianta filtra dall’aria durante la crescita, questo inquinamento indiretto è ormai secondario».

Resta, però, l’inquinamento diretto: l’uso di caminetti vecchi, non installati correttamente e non regolarmente sottoposti a manutenzione favorisce una maggiore emissione di polveri sottili inquinanti. « La combustione diventa molto più inquinante se si usa legna vecchia ricavata da mobili, finestre, porte o pavimenti, legna trattata e verniciata, legno truciolare», continua il professore. «Meglio, quindi, preferire legna naturale, non trattata e secca, arbusti o pellet ».

Per ottenere il meglio dalla legna è meglio conservarla in una legnaia asciutta: lasciare il legname all’aperto lo fa deteriorare e può inquinarlo. « L’inquinamento viene favorito anche dall’uso, per l’accensione, di carta di giornale (con l’inchiostro), di cartoni per l’imballaggio, di materiale plastico così come di preparati liquidi o solidi a base di paraffina per avviare le fiamme, per cui è meglio preferire i preparati ecologici in legno pressato» conclude Di Pietro.

E contro l’inquinamento indoor via libera ai caminetti moderni, dotati di camera di combustione e di meccanismo che recupera il calore e lo diffonde nella stanza, evitando il contatto diretto con la fiamma e i fumi. Forse è meno affascinante, ma più sicuro per la casa e l’ambiente.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Intervista

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti