Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Dieta > Articolo

La festa delle zucche

di
Pubblicato il: 03-11-2009

Halloween è anche la festa delle zucche: le zucche, però, non sono solo ornamentali, ma possiedono numerose proprietà nutrizionali

La festa delle zucche © Sxc Sanihelp.it - Hai davvero la zucca vuota!

La zucca, invece, è un ortaggio pieno di qualità, ma il modo di dire richiama il fatto che la zucca può essere svuotata della sua polpa e fornire così, un capace recipiente che può essere usato per ottenere interessanti oggetti decorativi, come appunto le maschere di Halloween.

La zucca appartiene alla famiglia delle cucurbitacee: semi di zucca risalenti al 7000-6000 a. C. sono stati ritrovati in Messico e con la scoperta dell’ America questo ortaggio è stato esportato in Europa; oggi in Italia la zucca viene coltivata in maniera intensiva in Emilia Romagna, Veneto e Lombardia.

È molto apprezzata perché in cucina ben si presta per essere usata come condimento di primi piatti, per il ripieno di numerosi intingoli, per farne gnocchi, torte dolci e salate, come contorno per la carne alla brace.

La zucca è un alimento ipocalorico: fornisce appena 18 calorie per 100 g di polpa, perché è costituita per ben il 94% di acqua e da zuccheri molto semplici.
È un ortaggio ricco di vitamina A, K, di calcio, fosforo, sali minerali, fibre e contiene anche buone quantità di vitamina C e β-carotene.

Vanta proprietà diuretiche e lassative e il decotto di zucca, da sempre, è usato per curare infiammazioni dell’apparato urinario e digerente. Proprio per celebrare le virtù della zucca tutti gli anni a fine ottobre a Venzone, un pittoresco borgo medievale del Friuli Venezia Giulia si celebra la festa della zucca: per le vie del borgo si allestiscono chioschi che servono pietanze a base di zucca e banchi che vendono oggetti realizzati in modo artigianale dando luogo ad un pittoresco mercato.

Durante la festa si realizzano la gara dell’intaglio e del peso della zucca e lungo le strade passeggiano l’arciduca della zucca, il mendicante, i membri della sacra arciconfraternita della zucca tutti armati di zuccometro: uno strumento dalle innumerevoli, ma non meglio chiarite funzioni!



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Coop Firenze

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti