Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Genetica e Parkinson: un legame molto interessante

di
Pubblicato il: 17-11-2009
Sanihelp.it - Giapponesi e Europei hanno una mutazione genetica su 5 geni che può aumentare il rischio di sviluppare Parkinson: sono queste le conclusioni alle quali sono giunti ricercatori che hanno condotto due studi differenti, che però sono arrivati alle medesime conclusioni; gli studi sono stati pubblicati sulla rivista Nature Genetics.

I due studi hanno coinvolto più di 25000 soggetti e sono i più esaustivi, al momento, circa il rapporto fra genetica e Parkinson.
Entrambi gli studi, hanno analizzato in un caso la popolazione giapponese e nell’altro la popolazione europea, scoprendo che in entrambe le popolazioni variazioni dei geni PARK16, SNCA e LRRK2 aumentano il rischio di sviluppare Parkinson; queste variazioni genetiche sono abbastanza comuni in entrambe le popolazioni.

Riuscire ad avere maggiori informazioni sul legame fra genetica e Parkinson fa sperare di riuscire a meglio comprendere la biologia del Parkinson al fine di riuscire ad approntare trattamenti che possono prevenire o quantomeno ritardare, la comparsa di questa malattia invalidante.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti