Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Piante e funghi cinesi come antitumorali e antinfettivi

di
Pubblicato il: 02-12-2009
Sanihelp.it - Nell’ambito degli accordi Italia-Cina, i governi dei due Paesi hanno promosso una serie di progetti di ricerca di cooperazione scientifica e tecnologica. Dei vari progetti che sono stati selezionati dalla Commissione Firb (Fondo per gli investimenti della ricerca di base) due sono dell'Università La Sapienza di Roma.

Si tratta del progetto relativo agli studi sul meccanismo d’azione a livello molecolare di sostanze derivate da piante della medicina tradizionale cinese nei settori dell’oncologia e della microbiologia e del progetto concernente l’impiego di piante e di funghi della medicina tradizionale cinese per la messa a punto di nuovi farmaci antibatterici e antivirali.

Il Governo cinese ha già provveduto a predisporre i finanziamenti per le attività dei propri ricercatori. Si auspica che il Comitato Congiunto Italia/Cina si riunisca il prima possibile per completare l’iter di approvazione dei progetti bilaterali per permettere al governo italiano l’attribuzione delle proprie risorse.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
UniversitÓ La Sapienza

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti