Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Consigli per difendersi da afa e caldo

di
Pubblicato il: 13-06-2003

Con l'arrivo del caldo i bambini e gli anziani sono le persone più a rischio. Ecco un semplice vademecum per difendersi dall'afa e dal caldo, sei consigli per limitare i danni.

Sanihelp.it - LE PERSONE PIÙ A RISCHIO
Anziani: il problema principale delle persone anziane è che il meccanismo che regola la temperatura corporea non funziona più in modo perfetto. Le persone anziane non avvertono la sete, non sudano e la loro pelle non si raffredda. Per questi motivi devono sforzarsi di bere molto. Colpi di calore e disidratazione possono portare alla perdita della lucidità e a malesseri.

Bambini: è importante che i bambini bevano molto per evitare la disidratazione.

I CONSIGLI
Bere: almeno un litro di acqua al giorno; sono consigliati anche i succhi di frutta perché ricchi di sali minerali come sodio e potassio.

Abbigliamento: evitare le fibre sintetiche che non permettono alla pelle di traspirare. A contatto con la pelle sudata, inoltre, le fibre sintetiche possono provocare reazioni allergiche.

Aria condizionata: prima di mettere in funzione gli impianti di condizionamento è necessario smontarli e pulirli. Vanno puliti tutti i filtri dove si formano veri e propri nidi di spore e germi.

Sport all’aperto: i bambini devono evitare cortili chiusi, asfaltati o pavimentati. Non bisogna esagerare con l’attività fisica, potrebbe comportare accumuli di calore e febbre alta. Per fare sport è meglio aspettare il tardo pomeriggio o la sera.

Orecchini e collane: gioielli che contengono nichel a contatto con la pelle sudata possono provocare arrossamenti e a lungo andare le reazioni possono diventare sempre più gravi.

Passeggiate: non uscire, se non è assolutamente indispensabile, durante le ore centrali della giornata. In casa è meglio stare in ambienti ventilati.


Fonte: Ansa


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti