MSN Home
Outlook
Skype
Msn Logo
SALUTE
Salute  |  Forum
www.sanihelp.it
Home > Cure naturali > Enciclopedia piante ed erbe medicinali

Enciclopedia delle piante e delle erbe medicinali

La definizione di piante e erbe medicinali include erbe, piante, materiali a base di erbe o di piante, preparati o prodotti finiti che contengono come ingredienti attivi parti di piante, sostanze vegetali o combinazioni di esse.

Anice verde Angelica Escolzia Erisimo
Maggiorana Piantaggine Portulaca Ruta
Rosa canina Rabarbaro Ortica Malva
Levistico Ginepro Equiseto Crescione
Arnica Erba cipollina Altea Achillea
Senna Bardana Eucalipto Elicriso
Melaleuca Menta piperita Yohimbe Cannella
Soia Serenoa Uncaria tomentosa Cimicifuga racemosa
Efedra Curcuma Açai Iperico
Salvia Astragalo Whitania Partenio
Liquirizia Trifoglio Vischio Cardo Mariano
Lavanda Vite Kava-kava Idraste
Biancospino Ippocastano Aglio Lino
Enagra comune Fieno greco Mirtillo americano Sambuco
Agnocasto Tarassaco Mirtillo Arancio amaro
Rhodiola Grindelia Echinacea Camelia Sinensis
Ginkgo Valeriana Camomilla Aloe
Noni

L'organizzazione mondiale della sanita (OMS) precisa quanto segue:

Erbe e piante: materiale vegetale grezzo come foglie, fiori, frutti, semi, gambi, legno, corteccia, radici, rizomi o altre parti di piante, che può essere intera, frammentarie o in polvere.

Materiali a base di erbe e piante: in aggiunta alle erbe, succhi di frutta, gomme, oli fissi, oli essenziali, resine e polveri di erbe secche. In alcuni paesi, questi materiali possono essere trattati da varie procedure locali, come il vapore, la torrefazione, o agitare-cottura con il miele, bevande alcoliche o di altri materiali.

Preparati vegetali: la base per i prodotti finiti a base di erbe e possono includere triturate o materiali polverizzati a base di erbe, estratti, tinture e oli grassi di materiali a base di erbe. Sono prodotti da estrazione, frazionamento, purificazione, concentrazione, o altri processi fisici o biologici, comprendono anche i preparati derivati dalla macerazione o dal riscaldamento di erbe. Possono essere inserite in bevande alcoliche o nel miele.

Prodotti finiti: preparati vegetali ottenuti da uno o più piante. La definizione di erba o pianta medicinale rimane valida anche se vengono miscelate tra loro. Prodotti finiti e la miscele possono contenere eccipienti, oltre agli ingredienti attivi.
Bisogna ricordare però che l'aggiunta di composti sintetici o di componenti isolati chimicamente dalle piante e dalle erbe fa perdere la definizione di Composti a base di piante medicinali.

Piante da bere:
Tisane e decotti