Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Enciclopedia piante medicinali > Malva - Cratteristiche

Malva



Autore: Angela Nanni
Data inserimento: 28-12-2015

È una pianta erbacea biennale o perenne, si contraddistingue per il fusto legnoso alla base e coperto da una fitta peluria; anche le foglie, verdi, palmate e con un lungo picciolo sono ricoperte da peluria. Fiorisce fra luglio e agosto e i suoi fiori si compongono di 5 petali dal caratteristico colore rosa-lillà. I suoi frutti sono degli acheni.


Caratteristiche  Caratteristiche
Caratteristiche Famiglia: Malvacee
Nome botanico: Malva silvestris
Nome comune: Malva selvatica
Nome inglese: Common Mallow; Mauls
Parte usata: Fiori, foglie

Caratteristiche:
La malva cresce spontanea in tutti i paesi che si affacciano sul Mediterraneo fino ai 1300 m di altezza; cresce bene nei terreni molto azotati, negli orti (dove spesso viene considerata una pianta infestante), negli incolti, nei campi sassosi, ai margini delle strade, negli incolti.

Scienza:
Studi scientifici hanno dimostrato che l’estratto acquoso di malva può essere utilizzato con buoni risultati nella cura delle ulcere gastriche. Studi effettuati su animali da laboratorio hanno anche evidenziato una buona azione della malva a livello topico nella cura di piaghe provocate dal diabete.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
www.nccam.nih.gov

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.


Ultime piante inserite: