HomeBellezzaHai presente i banana rolls?

Hai presente i banana rolls?

In forma

Sanihelp.it – Solo il termine ha un che di carino. Perché in realtà i banana rolls non sono proprio una questione piacevole. Anzi, sono un vero e proprio cruccio per molte donne che soprattutto all’approssimarsi della prova costume vorrebbero dimenticarsene.

Chiamati così per la loro forma, i cuscinetti posizionati nella parte più bassa del lato B, vicino alle cosce hanno la prerogativa di non essere per nulla facili da smaltire. Perché in quella zona in genere insieme al grasso convive anche una certa perdita di compattezza della parte che finisce per rendere piuttosto complicata una definitiva »limata».

Partiamo quindi dal presupposto che non ci si può dimenticare di loro dalla sera alla mattina come per magia. Questo non vuol dire comunque che qualcosa non si possa fare per migliorare la situazione. E la prima arma che si ha a disposizione sono le formule snellenti che la cosmetica mette a disposizione proprio per intervenire sui depositi adiposi, anche di una certa consistenza e tenacia.

Nel cuore delle formule ci sono le sostanze cosiddette lipolitiche: caffeina e guaranà, alghe e carnitina, ginkgo biloba e fosfatidilcolina attivano il processo di rilascio dei grassi e contemporaneamente agiscono su quello inverso, la lipogenesi, frenandone l’ulteriore deposito. Spesso si trovano associate con sostanze come il peperoncino che richiamando sangue e creando calore ne permettono una miglior penetrazione e una maggior efficacia.

Insieme convivono anche sostanze come acido ialuronico, collagene, peptidi e oli vegetali che vanno a compensare carenze idriche e nutritive della cute così da contrastarne il rilassamento. Come per tutte le formule cosmetiche importante però è utilizzare questi prodotti con costanza: si può partire con due applicazioni mattina e sera per una ventina di giorni e proseguire quanto più possibile con un’applicazione quotidiana nel momento che si ritiene più opportuno.

Uno scrub ad inizio trattamento è utile per aprire i pori e permettere così ai trattamenti di penetrare meglio. Ideale applicare la crema snellente dopo la doccia: sotto il getto si può strofinare vigorosamente la parte con una spazzola in setole con movimenti circolari così da stimolare il tessuto.

Anche l’applicazione può essere accompagnata da un massaggio che si può eseguire, oltre che con movimenti circolari della mano, anche con pizzicottamenti e con un passaggio delle nocche, sempre in senso circolare.

I trattamenti cosmetici sono efficaci ma lo diventano ancora di più se accompagnati da movimento e sana alimentazione. Meglio non eccedere quindi a tavola con grassi, zuccheri, intingoli, salse e puntare su una dieta varia e non restrittiva con molta verdura, carni bianche, pesce, cereali integrali e legumi. Il miglior movimento per limare i banana rolls? Salire le scale a piedi, quante più volte possibile durante il giorno oppure usare uno step per allenarsi a casa come in palestra.

Video Salute

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...