HomeBellezzaA San Valentino amati un po' di più

A San Valentino amati un po’ di più

Innamorati di te

Sanihelp.it – A San Valentino non pensare solo a lui. Pensa anche a te. Non serve infatti aspettare un appuntamento romantico per rimettersi in ordine ma soprattutto per coccolarsi con qualche attenzione extra che fa bene al fisico ma anche all’umore.


Innanzitutto, viziati. E per farlo prenditi il giusto tempo. Scegli di regalarti la coccola di benessere e di bellezza che più ti fa stare bene: puoi scivolare in una vasca di voluttuose bollicine e una volta terminata l’immersione ammorbidire la pelle applicando una dose generosa di un olio che nutre illuminando (fai attenzione in questo caso a non vestirti subito) oppure di una crema profumatissima.

Non dimenticarti dei capelli con un impacco ristrutturante che puoi tenere per tutto il tempo del bagno oppure che puoi potenziare, dopo l’applicazione, avvolgendo la testa in una salvietta bagnata con acqua caldissima e ben strizzata.

Un’altra idea può essere quella di regalarti un massaggio e magari puoi decidere di farlo anche con lui, se ti va prenotando in una spa o in un centro estetico oppure scegliendo il fai da te. In questo ultimo caso puoi mescolare oli vegetali come quello di mandorle dolci, riso e jojoba ai quali aggiungere poche gocce di oli essenziali che risvegliano i sensi come il sandalo, la rosa, il patchouli e l’ylang ylang procedendo con carezze delicate e stimolanti dalla testa ai piedi.  

Non dimenticarti che il viso parla di te e che prendersene cura è un modo per volere bene innanzitutto a se stesse e di riflesso a chi ci sta vicino. Qualche coccola extra, quindi, non guasta mai da declinare secondo le preferenze e le esigenze della pelle che può essere idratata e resa più luminosa e vellutata con una maschera soffice da tenere sul viso mentre ci si riposa oppure rigenerata in profondità con qualche goccia di un olio profumato da massaggiare a lungo in modo che le essenze insieme al tocco delicato rilassi i tratti e renda più vitale la pelle.

Poi truccati, anche se non lo fai spesso. Secondo le ricerche truccarsi non è solo un modo per essere più belle ma anche per sentirsi meglio, più serene e più sicure anche di fronte a lui. Via libera al trucco che se la serata è speciale merita di esserlo altrettanto, nella scelta dei prodotti e nella tecnica di utilizzo partendo dalla base che rimane sempre il punto focale della bellezza di un viso: un primer può venire in aiuto perché perfezione, uniforma e ricompatta così come una cipria evanescente che fissa il make up e tiene a freno piccole ma fastidiose lucidità che possono comparire con il passare delle ore.

Lo smokey eyes è il trucco perfetto per una serata importante perché sottolinea lo sguardo e lo rende magnetico. Se hai un po’ di abilità con il trucco puoi realizzarlo facilmente sia nei colori classici come il nero e il fumo ma anche nella versione più giovane e vivace in nuance come il blu e il verde oppure in un tono a scelta che si abbini con l’abito: ricorda sempre di sistemare con cura le sopracciglia con la pinzetta, di pettinarle verso l’alto e di evidenziale con qualche tratto di matita perché un make up importante degli occhi senza la giusta cornice perde di eleganza.

Se vuoi un look ad effetto ma più semplice puoi giocare con gli eyeliner colorati volendo anche in una tonalità calda di marrone con qualche accento di rosso che mette vitalità. Non dimenticare che un viso luminoso e una pelle morbida rimangono l’asso vincente nel gioco della seduzione: su una base uniforme aggiungi un tocco di illuminante sugli zigomi per evidenziare i tratti, nella parte alta delle sopracciglia per dilatare lo sguardo, sull’arco di Cupido per labbra più piene. Infine vai di rossetto, non necessariamente rosso: anche un nude luminoso aggiunge glamour al viso, senza eccessi.  

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...