senape nera

COLLEGAMENTI

nome comune della Brassica Nigra, pianta diffusa in Europa Centrale, Europa Meridionale, Nord Africa e Asia Occidentale. I semi di senape nera, mischiati al miele, erano già conosciuti nella medicina tradizionale come rimedio delle infezioni dell'apparato respiratorio, come bronchite, asma e polmonite: oggigiorno questo utilizzo è rimasto, affiancato da altre applicazioni quali il trattamento di reumatismi, artrite ed edema da ritenzione idrica. Ad alti dosaggi, i semi di senape nera risultano notevolmente tossici per l'organismo: colpa degli alcaloidi e glucosidi al loro interno, che possono causare irritazione cutanea, insufficienza cardiaca e difficoltà respiratorie.  


Video Salute

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...