Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Home > Salute e Benessere > Terapia salina, i benefici di un elemento comune

Cure alternative

Terapia salina, i benefici di un elemento comune

di - Sanihelp.it
Pubblicato il: 04-09-2018

Usare il sale per ridurre l'infiammazione e aiutare l'organismo a stare subito meglio sotto diversi punti di vista



4 - I benefici della terapia salina


<
I benefici della terapia salina
iStock

4 - I benefici della terapia salina


I benefici che derivano dalla terapia salina sono davvero molteplici. Innanzitutto, grazie all’utilizzo del sale, sia per la pulizia del naso, sia per l’inalazione, sarà possibile aumentare la capacità respiratoria, riducendo, invece, sintomi come asma e riniti allergiche.

La terapia salina a secco può aiutare anche chi soffra di problemi alla pelle, che comprendono l’acne, la psoriasi e, in generale, tutti i processi infiammatori che coinvolgono l’epidermide.

Grazie alle sue caratteristiche antibatteriche, il sale può anche aiutare a ridurre l’insorgenza di disturbi legati ai batteri, ad esempio a livello intestinale, ma anche polmonare.

Infine, come elemento antinfiammatorio, il sale potrà aiutare tutti coloro che soffrano di condizioni di perdurante infiammazione.



Clicca qui sotto per vedere i consigli:

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
US National Library of Medicine

© 2020 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
4 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?