Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Home > Salute e Benessere > Perché donare il sangue fa bene alla salute

5 miti da sfatare sulle donazioni di sangue

Perché donare il sangue fa bene alla salute

di - Sanihelp.it
Pubblicato il: 17-09-2019

Donare il sangue non fa bene solo alla salute degli altri, ma anche alla propria. Chi dona il sangue, infatti, è stimolato a mantenere uno stile di vita sano e può usufruire di una serie di vantaggi.



1 - Donare il sangue fa male?



Donare il sangue fa male?
© iStock

1 - Donare il sangue fa male?


Alcune persone credono che donare il sangue faccia male all’organismo, ma ogni prelievo prevede una donazione di appena 450 millilitri di sangue, su una media di circa 7 litri presenti nel nostro corpo. Si tratta quindi di una percentuale marginale, che aiuta a rigenerare il sangue e secondo recenti studi, aiuterebbe anche a diminuire la concentrazione di zuccheri e grassi nel sangue, aiutando a prevenire il rischio di diabete e malattie cardiovascolari.



Clicca qui sotto per vedere i consigli:

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Health

© 2020 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
4 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?