Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Home > Salute e Benessere > Come ridurre naturalmente l'allergia alle arachidi

Rimedi alternativi

Come ridurre naturalmente l'allergia alle arachidi

di - Sanihelp.it
Pubblicato il: 15-10-2019

Gli antistaminici rimangono il rimedio principale per chi ne soffra, ma esistono sistemi alternativi per rieducare il corpo a tollerare questo alimento



1 - Combattere l'allergia alle arachidi



Combattere l'allergia alle arachidi
© iStock

1 - Combattere l'allergia alle arachidi


L’allergia alle arachidi è diffusa ed è una delle più pericolose tra quelle che si possono presentare in relazione all’ingestione di un alimento.

Questo perché la reazione relativa alle arachidi può essere piuttosto immediata e violenta, e in alcuni casi può portare anche allo shock anafilattico.

Per fortuna, nella maggior parte dei casi l’allergia alle arachidi si presenta con sintomi meno violenti, ma comunque fastidiosi, che possono comprendere il prurito cutaneo e la comparsa di bolle, la presenza di una sensazione di prurito intorno alla bocca e a livello della gola, rinite, nausea e reazioni gastrointestinali.

Sicuramente, chi sia affetto da questa allergia dovrà seguire i consigli del proprio medico, ma sono stati approntati dei metodi naturali grazie ai quali ridurre la violenza delle reazioni.



Clicca qui sotto per vedere i consigli:

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Dr Josh Axe

© 2020 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
4 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?