Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Home > Dieta > Zinco, magnesio, ferro e vitamina B

I magnifici 4 per affrontare l'inverno

Zinco, magnesio, ferro e vitamina B

di - Sanihelp.it
Pubblicato il: 15-12-2020

Questi quattro microelementi sono fondamentali per il benessere del sistema immunitario: vediamo il perché



9 - Vitamine del gruppo B


<
Vitamine del gruppo B
© iStock

9 - Vitamine del gruppo B


«Tra le moltissime attività svolte dalle varie vitamine del complesso B possiamo ricordare che  la B1 è fondamentale nelle reazioni metaboliche che producono energia e nella trasmissione dell’impulso nervoso; i vari composti che costituiscono la B12, invece, essenziali perché il nostro organismo non è in grado di produrli, intervengono nella crescita e replicazione cellulare, concorrono al funzionamento del sistema  nervoso e dei globuli rossi e sono necessari per sintetizzare la metionina, a sua volta implicata nella produzione del DNA, il materiale genetico presente in tutte le cellule. In risultati di alcuni lavori scientifici fanno ritenere possibile un ruolo della vitamina B12 anche sul sistema immunitario; quando carente, infatti, si ridurrebbero le cellule natural killer e una sottoclasse di linfociti, cellule fondamentali per la difesa del nostro organismo contro batteri, virus e cellule tumorali.

Legumi, patate, lieviti e farine integrali sono alimenti ricchi di vitamine del gruppo B.

Le farine processate, invece, perdono gran parte di queste vitamine.

Anche soia, piselli e frutta secca oleosa, come i semi di girasole, gli anacardi, le arachidi, le nocciole, contengono vitamine del complesso B, mentre tra gli alimenti di origine animale le troviamo in carne di maiale, interiora, pesce, prosciutto, uova, latte e derivati del latte» conclude il professor Gianpietro.



Clicca qui sotto per vedere i consigli:

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Consorzio di Tutela Bresaola della Valtellina

© 2021 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
4 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?