Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Home > Dieta > Ad ogni sport la sua dieta

Menù ideali per lo sport

Ad ogni sport la sua dieta

di - Sanihelp.it
Pubblicato il: 08-06-2021

Che si pratichi sport a livello amatoriale o agonistico è fondamentale abbinare al movimento una dieta sana e bilanciata



7 - ... per chi corre


<
... per chi corre
iStock

7 - ... per chi corre


«I maratoneti possono arrivare a consumare anche 12 g di carboidrati per kg di peso corporeo desiderabile, con solo 1,2-1,5 g di proteine, di poco superiore a quelle assunte dallo sportivo amatoriale. Per gli allenamenti lunghi, inoltre, assumere moderatamente i grassi va bene; chi partecipa alle gare di velocità come i 100 metri, invece, non ha la necessità di caricarsi eccessivamente di zuccheri per aumentare le riserve di glicogeno muscolare, pur sempre necessarie per le gare veloci dai 200 metri in su. In generale, però, è importante che la dieta del corridore sia varia e comprenda non solo i carboidrati ma anche le proteine dei prodotti ittici, delle carni bianche, delle uova e dei derivati del latte, oltre alle generose quantità di frutta e verdura. E perché no, anche 1 o 2 sfizi alla settimana, come ad esempio una bella pizza o delle gustose patate al forno, anche in versione sottozero» spiega il dott. Giampietro. 



Clicca qui sotto per vedere i consigli:

VOTA:
4 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?