HomeMamma e bambinoForte stress in gravidanza e rischio obesità

Forte stress in gravidanza e rischio obesità

Sanihelp.it – Uno studio recentemente pubblicato sulla rivista PLoS ONE  e condotto presso l’università di Aarhus in Danimarca ha trovato un legame fra il forte stress durante la gravidanza e il rischio, per i nascituri, di diventare obesi da adulti.

I ricercatori hanno analizzato i dati relativi 119908 giovani uomini, ne hanno valutato l’indice di massa corporea (IMC) e hanno domandato loro se mentre la loro mamma li aspettava aveva subito eventi particolarmente stressanti, come la morte di un familiare.
I ricercatori hanno scoperto che lo stress in gravidanza può influenzare il sovrappeso da adulti e in particolare più grave è il lutto che ha colpito la gestante maggiore è la probabilità che vi sia sovrappeso nell’età adulta del figlio.
Le donne che hanno perso il marito durante la gestazione hanno messo al mondo bambini con una probabilità doppia di essere in sovrappeso da adulti.

I ricercatori pensano che sia il cortisolo, l’ormone dello stress, a programmare il bambino a essere più incline al sovrappeso già in utero.
Ora sarà interessante capire se anche altri eventi che impennano la produzione del cortisolo (come un divorzio) possono influenzare il peso corporeo da adulti. 

Video Salute

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...