HomeNewsNon c'è un solo modo per festeggiare San Valentino

Non c’è un solo modo per festeggiare San Valentino

Un'occasione speciale

Sanihelp.it – Un nuovo amore oppure uno di ritorno, la moglie e l’amante… L'universo delle coppie è vario così come vari sono i modi per festeggiare San Valentino. I consigli degli esperti di Guidapsicologi.it.

1) Nuovo flirt

Pro: Non c’è ancora molta storia di coppia condivisa e anche discussioni e conflitti sono generalmente in quantità inferiore rispetto a coppie di lunga data. Ll’entusiasmo tipico di quando si inizia una nuova relazione, renderà questo appuntamento un giorno dolce e romantico.

Contro: Dal momento che ci si conosce da poco, può essere più complicato sapere cosa piace o cosa può eccitare il partner. Non vi è stato il tempo per forgiare abbastanza ricordi, e si può correre il rischio di sfociare in una giornata che abbia più connotazioni commerciali che emozionanti.

Il consiglio: Ideale sarebbe pianificare qualcosa insieme, precedentemente concordato. Così facendo, entrambe le parti possono conoscere ciò che l'altro preferisce e ciò che lo fa sentire a proprio agio. Attenzione: il fattore sorpresa non deve scomparire, durante la ricerca di un accordo finale sorgono molti dettagli che possono essere incorporati a insaputa dell’altro, per lasciarlo a bocca aperta!

2) Ritorno di fiamma

Pro: Ci si conosce già e si sa come sorprendere l'altra persona, quindi si può approfittare di una giornata come questa per fare qualcosa insieme e cercare di appianare antiche asperità.

Contro: Le ragioni della rottura potrebbero essere ancora presenti e potrebbero manifestarsi quando si trascorre del tempo insieme. Potrebbero insorgere sentimenti come sospetto, frustrazione, impotenza o persino gelosia.

Il consiglio: Si consiglia un approccio riparativo a questa data. Approfittiamo di questa giornata per trascorrere del tempo insieme e lasciare da parte i motivi della rottura. Per questo può essere utile provare a riproporre un appuntamento mancato, o realizzare qualcosa che da tempo si desidera. Un’altra opzione è ricreare uno degli appuntamenti più amati di quelli avvenuti in passato, che può portare con sé buoni ricordi e sensazioni positive.

3) Sposati con figli

Pro: Spesso si tratta di coppie in cui c'è impegno reciproco e fiducia, quindi è più facile sapere come far sentire l'altro a proprio agio e soddisfatto. La sensazione di avere una famiglia, di essere un gruppo, può essere qualcosa di magico in un giorno in cui si celebra l'amore.

Contro: La monotonia può ostacolare la magia e l'entusiasmo in alcune date speciali. A volte si rischia di trascorrere poco tempo di qualità in coppia.

Il consiglio: Sarebbe interessante poter progettare qualcosa di diverso, qualcosa che non si è mai osato fare o qualcosa in sospeso che si desidera da tempo. Oppure, se si trattasse di una tradizione che si ripropone in più occasioni, sarebbe opportuno introdurre nuovi dettagli che possano sorprendere l’altro. A seconda della coppia, potrebbe essere divertente lasciare che i bambini si uniscano ai festeggiamente. Se però non si è soliti condividere molto tempo in coppia, può essere una giornata dedicata a trascorrere del tempo di qualità con l'altro, senza prole al seguito.

4) In procinto di lasciarsi

Pro: Può essere un'opportunità perfetta per istituire un giorno di pace, per avere un appuntamento che sia occasione per mettere da parte tutti i conflitti per un po' e ricordarsi di quanto sia speciale l'altra persona.

Contro: Se i conflitti sono intensi o i sentimenti sono cambiati, fare qualcosa in questa data può rivelarsi un’arma a doppio taglio e portare con sé una spiacevole sensazione di perdita di tempo. Potrebbe anche creare situazioni imbarazzanti.

Il consiglio: Meglio raggiungere un accordo e negoziare, in modo che non ci siano sorprese che potrebbero essere scomode o poco piacevoli. Può essere interessante che ogni membro della coppia, in caso si decida di celebrare insieme questo giorno, proponga qualcosa che ha sempre voluto fare con l'altra persona e cercare di recepire i desideri di entrambe le parti.

5) Coppia aperta

Pro: L’aspetto positivo è che si può decidere di celebrare l’amore con più di una persona o con una sola. Dedicare tempo alle persone amate in modo simbolico aiuta a rafforzare l'idea di sicurezza nella relazione.

Contro: In questo tipo di rapporto è fondamentale la fiducia e il rispetto dei limiti. Quando uno di questi pilastri vacilla, possono sorgere problemi che possono causare gelosia, sentimenti di insicurezza o angoscia. Soprattutto, in date speciali come queste, in cui si celebra l'amore.

Il consiglio: Sarebbe opportuno concordare in primo luogo con chi si trascorrerà la giornata, in modo da fornire un senso di sicurezza e che il partner principale non perda il proprio ruolo.

6) Amanti

Pro: I programmi tra amanti possono essere decisamente appassionati e audaci, come lo è anche la relazione stessa. I momenti di intimità sono soliti essere più ambiti e più apprezzati, perché più rari e segreti.

Contro: In una data come questa possono sorgere dei disagi a seconda dello stato civile degli amanti, e dal dover scegliere con chi festeggiare San Valentino. Questo potrebbe causare non pochi problemi, sia da un lato che dall'altro. Possono comparire anche sentimenti legati al sentirsi fuori luogo, sbagliati.

Il consiglio: In questo caso è necessario rispettare lo stato e le esigenze dell'altra persona, così come la scelta di come e con chi desidera celebrare il 14 febbraio.

7) Amici con benefit

Pro: Pianificare un appuntamento in questa data può servire a fare il punto sulla direzione che sta prendendo la relazione, se davvero si desidera rimanere sul piano dell’amicizia o se si vuole fare un passo avanti.

Contro: Proprio come ci si può rendere conto che vi sia qualcosa in più, si può anche arrivare alla conclusione che non c’è nient’altro che amicizia. Se si è alle prime armi in relazioni di questo tipo, potrebbero sorgere sentimenti di disagio o smarrimento.

Il consiglio: Sarebbe meglio pianificare l’appuntamento con una mente aperta e senza fissare aspettative rigide. Lasciarsi andare, nel senso di esplorare tutte le sensazioni e le emozioni che entrambe le parti stanno vivendo, senza rifiutarne nessuna. Sia che siano positive o negative, potrebbero rivelarsi estremamente utili per entrambi, per decidere quale strada intraprendere.

8) Relazione a distanza

Pro: Questa data può essere un'occasione speciale per trascorrere del tempo insieme e sorprendere l'altro, non solo con la presenza, ma con un programma divertente o con dettagli significativi nel caso in cui la vicinanza non sia possibile.

Contro: A San Valentino, le coppie che si trovano a vivere una relazione a distanza possono sentirsi più nostalgiche e tristi perché si amplifica la sensazione di non trascorrere abbastanza tempo con la persona amata. Possono comparire sentimenti come impotenza e frustrazione.

Il consiglio: Nel caso in cui si possa trascorrere del tempo insieme, sarebbe bello optare per qualcosa che non si ha ancora avuto la possibilità di fare, o semplicemente passare un pomeriggio sul divano e coccolarsi. Se invece non è possibile passare insieme questa giornata, è importante far sapere all'altra persona che si è sempre presenti, o con una videochiamata più romantica o qualche dettaglio a distanza (una lettera, un video, un regalo, ecc.).

9) Relazione virtuale

Pro: Attraverso la distanza si possono trovare molti modi per mostrare amore all'altra persona, e queste coppie sono più abituate rispetto alle altre, optando per creatività e originalità. Di solito si tratta di relazioni in cui c'è più fiducia:  in quanto prive di contatto diretto, le parole acquisiscono un maggior peso.

Contro: Se invece la relazione è priva di fiducia, una o entrambe le parti potrebbero soffrire di più in date come queste. Emozioni come tristezza e frustrazione possono sorgere anche per non essere in grado di stare di persona con il partner, proprio come accade nelle relazioni a distanza.

Il consiglio: Può essere un'occasione speciale per tirare fuori la propria creatività e fare qualcosa di speciale per la coppia. Dall'invio virtuale o fisico di qualcosa che potrebbe essere significativo per entrambi, alla pianificazione di un appuntamento tramite videochiamata in cui è possibile mangiare insieme o visitare un luogo speciale, o, perché no, incontrarsi per la prima volta fuori dal mondo virtuale.

10) Single

Pro: Le persone che non hanno un partner non hanno il problema di dover pianificare qualcosa in questa data. Possono dedicare tempo ad altre persone importanti, come amici o familiari, o a prendersi cura di sé.

Contro: Ci sono alcune persone che hanno forti difficoltà a far fronte alla solitudine, a causa dei continui confronti, della pressione sociale, e del desiderio di stare con qualcuno. Oppure sentono nostalgia di storie passate. In questi casi, San Valentino può rivelarsi una ricorrenza complicata e provocare emozioni tristi e malinconiche.

Il consiglio: Questa data è dedicata all'amore, e l'amore più essenziale è l'amor proprio. San Valentino può essere un giorno importante per riflettere su come ci si sente con se stessi, se c'è qualcosa che manca o con che si desidera cambiare. Può essere una giornata di consapevolezza e di coccole, l’occasione perfetta per fare un primo passo verso una profonda cura di sé. Una passeggiata rilassante, un pranzo speciale o, perché no, romantico, trascorrere del tempo in compagnia delle persone care: sono tutti modi di amarsi, trascorrendo tempo di qualità e pieno di sentimenti positivi.

Video Salute

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...