HomeNewsFumo passivo, obesità e diabete di tipo 2

Fumo passivo, obesità e diabete di tipo 2

Sanihelp.it – Essere esposti al fumo passivo può aumentare la probabilità di sviluppare diabete di tipo2 e di diventare obesi: lo sostiene uno studio presentato al meeting annuale dell’ Endocrine Society's a Houston.


Gli autori di questo studio sono arrivati a tali conclusioni dopo aver analizzato i dati relativi a 6300 persone adulte paragonando la probabilità di sviluppare diabete di tipo 2 o obesità nei non fumatori e nelle persone esposte al fumo passivo.
Le persone esposte al fumo passivo hanno evidenziato una maggiore insulino-resistenza, una glicemia a digiuno più elevata, valori più elevati anche di emoglobina glicata (un indice di progressione del diabete di tipo 2) e un indice di massa corporea (IMC rapporto fra altezza e peso) più elevato.

Servono ulteriori studi su questo argomento per appurare se l’esposizione al fumo passivo possa essere causa di diabete, poiché da questo studio non è possibile stabilire un rapporto di causa-effetto fra fumo passivo, diabete di tipo2 e obesità.

Video Salute

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...