HomeNewsÈ l'abuso di droghe che fa violenti gli schizofrenici

È l’abuso di droghe che fa violenti gli schizofrenici

Sanihelp.it – Le persone schizofreniche più delle altre, sono spesso coinvolte in atti criminali, ma questo è vero essenzialmente per i pazienti  che usano abitualmente sostanze d’abuso: è quanto sostiene uno studio condotto presso il Warnerford Hospital di Oxford e pubblicato sulla rivista Journal of the American Medical Association.

I ricercatori hanno analizzato i dati relativi a 8003 pazienti affetti da schizofrenia e 80025 controlli seguiti fra il 1973 e il 2006.
Essere schizofrenici aumenta del doppio la probabilità di commettere atti criminali, ma la probabilità di commettere atti criminosi quadruplica nei pazienti schizofrenici che usano regolarmente sostanze d’abuso.

I pazienti schizofrenici che non abusano di alcuna sostanza hanno solo un 20% di probabilità in più di compiere atti criminosi rispetto ai controlli.
Crimine e schizofrenia quindi, concludono i ricercatori, non vanno di pari passo, è importante notare come siano le sostanze d’abuso che alterano la psiche di questi pazienti e vanno ad aggravare una patologia di base che di per sé può portare a compiere atti violenti.

Video Salute

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...