HomeNewsLa dieta contro l'herpes

La dieta contro l’herpes

Sanihelp.it – L’herpes è un’infezione virale che spesso si presenta sulla mucosa della bocca, provocando dolore, bruciore, fastidio estetico e prurito.
Di solito quest’infezione si tratta con pomate a base di aciclovir e nelle persone in cui tende a recidivare, periodicamente, si possono fare cicli di terapia con aciclovir per os.

Alcuni accorgimenti dietetici e l’uso di alcune sostanze naturali, possono trattare le lesioni erpetiche e prevenire le recidive.
Si è visto che mangiare troppi dolciumi determina un ridimensionamento nelle capacità dell’organismo di produrre anticorpi e infatti chi ha la tendenza ad eccedere nel consumo di carboidrati raffinati è più a rischio di avere recidive dell’herpes.
Persone molto stressate, che hanno avuto la febbre, le donne durante il ciclo mestruale che per ripagarsi delle amarezze della vita tendono ad aumentare il consumo di snack dolci aumentano la loro probabilità di avere l’herpes, di svilupparlo in maniera più aggressiva e dolorosa e di avere numerose recidive.

Per evitare l’herpes, quindi, sarebbe bene seguire un’alimentazione equilibrata: circa il 60% delle calorie ingerite quotidianamente dovrebbero provenire dai carboidrati; di tale quota ¾ dovrebbero essere costituiti da carboidrati complessi ovvero fibre e amido e non più del quarto restante dovrebbe provenire da carboidrati semplici ovvero saccarosio, fruttosio, glucosio e lattosio.

Video Salute

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...