HomeNewsLa dieta di Bart

La dieta di Bart

Sanihelp.it – Il vero protagonista dei Simpson è l’adorabile teppistello dai capelli a spazzola, sempre pronto a combinare guai. Se sei come lui, generalmente mangi in modo regolare, ma solo per merito della tua Marge personale. 
Quando sei da solo, invece, le cose cambiano: non sai resistere davanti a un gelato gigante, e la voglia di metter mano alla dispensa ti fa tornare subito bambino. Per non parlare del piacere di gustare una maxi bibita zuccherata o un pranzo al fast food con gli amici.
Questi, per te, sono i piccoli grandi piaceri della vita. Per continuare a concederteli, però, devi fare attenzione, pena l’accumulo di qualche chilo di troppo.
Il segreto sta nel compensare gli sfizi con un’alimentazione corretta. Se la sera hai esagerato con la pizza, per esempio, il giorno dopo è bene che tu bilanci l’eccesso calorico con un menù leggero, a base di carne bianca e verdure.
Viceversa, se sai già che ti attende un pomeriggio di libertà incontrollata, a pranzo cerca di stare leggero consumando prevalentemente ortaggi.
Per rendere ancora più efficace la tua lotta agli stravizi, poi, puoi seguire l’esempio di Bart e darti al movimento, con o senza skateboard. La giusta dose di esercizio fisico – almeno mezz’ora al giorno – rappresenta il metodo migliore per bruciare le calorie in eccesso senza danni alla linea. Senza contare che uno stile di vita attivo aiuta a mantenere il metabolismo in perfetta efficienza, stimolando l’organismo a trasformare in energia gran parte del cibo ingerito. 

É ora di muoverti: scopri tutto sul fitness!

Video Salute

Ultime news

Border collie

Border Collie

Pastore Maremmano Abruzzese

Pastore Maremmano Abruzzese

whippet

Whippet

Gallery

Lo sapevate che...