HomeNewsLa dieta Mediterranea influenza positivamente la fertilità

La dieta Mediterranea influenza positivamente la fertilità

Sanihelp.it – Le donne che si alimentano seguendo la dieta Mediterranea hanno maggiori probabilità di restare in stato interessante soprattutto se si sono sottoposte a trattamenti per la fertilità: è quanto sostiene uno studio condotto presso l’Erasmus University Medical Center di Rotterdam e pubblicato sulla rivista Fertility and Sterility.

Lo studio osservazionale in questione ha seguito 161 coppie e ne ha registrato le abitudini alimentari scoprendo che le donne che seguivano più attentamente la dieta Mediterranea hanno il 40% di probabilità in più di restare in stato interessante in seguito a fertilizzazione in vitro (IVF).

La dieta Mediterranea prevede un elevato introito di omega-6, precursori delle prostaglandine sostanze normalmente coinvolte nel ciclo mestruale, nell’ovulazione e nel mantenimento della gravidanza.
Le donne che seguono la dieta Mediterranea, inoltre, hanno elevati livelli ematici di vitamina B6, e altri studi hanno evidenziato come elevati livelli di vitamina B6 aumentano le probabilità di concepire.

Video Salute

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...