HomeNewsGli antibiotici non scatenano il diabete.

Gli antibiotici non scatenano il diabete.

Sanihelp.it – L’uso degli antibiotici non sarebbe un fattore in grado di attivare il diabete nei bambini geneticamente predisposti: è quanto sostiene uno studio condotto presso lo Staten Serum Institut di Copenhagen e pubblicato sulla rivista American Journal of Epidemiology.

Lo studio ha analizzato i dati relativi a 606420 bambini nati in Danimarca fra il 1995 e il 2003: i piccoli pazienti sono stati classificati in base al tipo di antibiotico, al numero di volte che è stato assunto e all’età a cui è stato somministrato.
Secondo numerosi studi disponibili in letteratura l’uso degli antibiotici può sregolare il normale equilibrio della flora batterica intestinale producendo disfunzioni nelle cellule del sistema immunitario dislocate a livello intestinale innescando i meccanismi alla base del diabete di tipo1.

Secondo questo studio invece, gli antibiotici non sono responsabili dell’innesco del diabete nei bambini predisposti, anche se servono studi a lungo termine per capire se l’uso degli antibiotici in età pediatrica possa determinare, in quelli predisposti, l’innesco di malattie croniche come il diabete.

Video Salute

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...