HomeNewsAll'Ospedale di Genova prima culla per neonati abbandonati

All’Ospedale di Genova prima culla per neonati abbandonati

Sanihelp.it – Da domani all'Ospedale Galliera di Genova verrà attivata La culla della vita, la prima culla termica metropolitana per accogliere i neonati che vengono abbandonati dai genitori
La posizione di questa speciale culla, con materassino ad acqua che conserva una temperatura costante di 37° C, consente l'intervento immediato del personale sanitario una volta che il neonato viene depositato, a fronte di un accesso facile e veloce del genitore che vuole restare anonimo e non identificato. 

Il genitore, una volta posizionato il neonato nella culla, prima di allontanarsi deve premere un pulsante direttamente collegato in Pronto Soccorso, in alternativa a un sistema di sensori che rilevano la presenza del piccolo. Da quel momento viene attivato un protocollo specifico che prevede il trasferimento del bambino in Pronto Soccorso per un primo check-up sulle condizioni cliniche, in attesa di un neonatologo specialista- contestualmente attivato dal Pronto Soccorso- accompagnato da un infermiere e da una piccola unità mobile di rianimazione per il trasporto del neonato in reparto. 

Video Salute

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...