HomeNewsImpegno alla verginità: un modo per ritardare il sesso

Impegno alla verginità: un modo per ritardare il sesso

Sanihelp.it – Le ragazze americane che si propongono di non avere rapporti prematrimoniali hanno maggiori probabilità di iniziare più tardi         l’ attività sessuale rispetto alle coetanee: è quanto sostiene uno studio condotto presso il RAND Research Institute e pubblicato sulla rivista Journal of Adolescent Health.

I ricercatori hanno intervistato telefonicamente 1461 ragazze una prima volta e poi dopo 3 anni.
Durante la prima intervista telefonica le ragazze sono state chiamate a rispondere circa le loro esperienze sessuali, il numero di amici sessualmente attivi e la posizione di genitori e amici circa i rapporti prematrimoniali.
A tre anni di ditanza, ripetendo l’intervista telefonica, si è visto che le ragazze che si erano prefisse la verginità fino al matrimonio, se hanno avuto rapporti, li hanno intrapresi più tardi rispetto alle coetanee che non davano importanza alla verginità.

Sia che ci si proponga la verginità sia che no l’attenzione verso il sesso sicuro è, per fortuna, la stessa: la percentuale di ragazze che hanno fatto sesso solo se il partner si muniva di preservativo è stata pressochè la stessa in tutti e due i gruppi

Ultime news

Gallery

Lo sapevate che...