Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Si chiama fitwalking

La camminata sportiva per una pancia piatta

di
Pubblicato il: 18-09-2018

È l'allenamento ideale per dimagrire senza affaticarsi. Si può praticare all'aperto, in città o al parco. E ancora sui sentieri di montagna, in palestra con il tapis-roulant


La camminata sportiva per una pancia piatta © iStock

Sanihelp.itIl fitwalking è l’allenamento ideale per dimagrire senza sfinirsi affaticandosi. Chi si accosta a questo training deve essere costante, metodico e ben motivato. È un metodo perfetto per contrastare l’obesità e per prevenire le malattie cardiovascolari. La camminata sportiva in più garantisce ottimi risultati estetici per avere una pancia piatta e una linea invidiabile.

Si può praticare all’aperto, in città o al parco. E ancora sui sentieri di montagna, in palestra con l’ausilio del tapis-roulant.

È utile per smaltire la pancia, molto spesso pensiero frequente di chi intende stare in forma, non si rischiano traumi alle articolazioni, si bruciano grassi di deposito in maniera progressiva e non è necessario avere i polmoni allenati come accade per la corsa.

Per fare un allenamento giusto occorre fare un’uscita di un’ora, mantenendo una velocità media di 6,5 Km/h, vale a dire a ritmo sostenuto. Questo allenamento permette di bruciare circa 300 calorie. Per smaltire la pancia, è utile poi respirare con la pancia, contraendo gli addominali ogni volta che si espira.

È anche utile bere molto, nel corso della seduta. Questo aiuta il corpo a non impoverirsi di liquidi e per idratare i tessuti.

È inoltre importante essere motivati: si può a questo scopo, utilizzare gli strumenti hi-tech (contapassi, cardiofrequenzimetri), proprio per controllare e monitorare il lavoro svolto.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione

© 2020 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?