Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Senza gli effetti collaterali della chemio

Scoperto il codice di autodistruzione dei tumori

di
Pubblicato il: 30-10-2018


Scoperto il codice di autodistruzione dei tumori © iStock

Sanihelp.it - Un'importante scoperta - proveniente dagli Stati Uniti d'America e pubblicata su Nature Communications - potrebbe fornire la chiave per cure anticancro, a tal punto mirate da 'spingere al suicidio' soltanto le cellule tumorali, senza danneggiare quelle sane. Una sorta di 'codice di autodistruzione', scovato da ricercatori della Northwestern University: allo stesso modo della stringa di informazioni di un software il codice è racchiuso nelle istruzioni di ogni cellula dell'organismo e diventa attivo quando le cellule si trasformano a causa di un tumore.

Il codice di autodistruzione delle cellule è incorporato in una proteina, antica più di 800mila anni, la cui funzione è proteggere l'organismo dal cancro. Per fare ciò controlla la produzione della molecola di RNA e dei micro RNA (piccole sequenze di geni che come registi regolano l'espressione di altri geni). Conoscere tale codice significa poter far scattare il meccanismo senza dovere più ricorrere alla chemioterapia e senza interferire con il genoma: è infatti possibile utilizzare i micro Rna direttamente e 'schiacciare l'interruttore che innesca l'autodistruzione'.

La nuova strategia offre anche il vantaggio di non avere i numerosi effetti collaterali della chemioterapia, che alterando il genoma delle cellule rischia di provocare tumori secondari. L'obiettivo, adesso, non è trovare una nuova sostanza artificiale tossica per il tumore; bensì seguire il corso della natura, utilizzando un meccanismo che essa ha sviluppato.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Nature Communications

© 2020 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?