Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Studi e ricerche

Il Pilates per agire sulle condizioni croniche di dolore

di
Pubblicato il: 13-11-2018

Un progetto avrebbe dimostrato come questa pratica aiuti non solo il corpo, ma anche la mente, a stare meglio


Il Pilates  per agire  sulle condizioni croniche di dolore © iStock

Sanihelp.it - Il Pilates potrebbe aiutare molte persone che soffrono di condizioni croniche di disagio e di dolore, sia a livello muscolare sia sotto un profilo più geneale.

A rivelarlo sarebbe uno studio condotto da Muscoloskeletal Care, che si è occupato di indagare l’impatto del pilates sulla percezione del dolore e del disagio in diversi pazienti.

Per la ricerca sono state prese in considerazione 22 persone: 15 donne e 7 uomini. I partecipanti avevano tutti una storia legata a disagi e dolori muscoloscheletrici, tra i quali si annoveravano il dolore alla schiena, l’osteoartrite e altre condizioni.

L’età dei partecipanti era molto varia, e andava dai 36 sino agli 83 anni.

I risultati dello studio si sono allineati rispetto a quelli di ricerche simili, ma i partecipanti hanno manifestato un beneficio che è andato oltre rispetto a quello puramente fisico.

Infatti, essi hanno indicato di aver percepito un aumento nella loro voglia di fare, nelle interazioni sociali e anche una riduzione nel dolore al corpo.

Questo avrebbe dimostrato come l’esercizio fisico non abbia un impatto solamente sul corpo, ma possa aiutare anche a livello psicologico ed emozionale, livelli che spesso vengono negativamente toccati dagli stati di malattia.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Muscoloskeletal Care

© 2020 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?