Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

È giocherellone, docile e affettuoso

Il gatto Abissino dalle origini antichissime

di
Pubblicato il: 21-11-2018

Gli esperti presumono che sia un gatto egiziano perché, confrontati con i resti mummificati di gatti egizi antichissimi, c'era una somiglianza sorprendente


Il gatto Abissino dalle origini antichissime © iStock

Sanihelp.itIl gatto Abissino è snello, agile e armonioso nelle forme ed è un felino dalle origini antichissime. È infatti una razza felina africana, con un ottima capacità di resistere al caldo. È originario dell’Etiopia.

Gli esperti presumono che sia un gatto egiziano perché, confrontati con i resti mummificati di gatti egizi antichissimi, c’era una somiglianza sorprendente. E non solo: ci sono a testimonianza anche le numerose tele delle riproduzioni che riguardano gli affreschi nelle tombe egizie.

Anche se non si hanno notizie certe sulle origini, è un gatto molto diffuso, soprattutto nel Nord America. Quello che è certo è che è un pet dal carattere giocherellone, energico e molto affettuoso. Cerca sempre le coccole e le attenzioni e non è un gatto aggressivo.

Per quanto riguarda l’aspetto di questo micio, è come anticipato, un gatto agile, armonioso nelle forme ed è snello. Si tratta di un felino di taglia media che pesa circa 4 chili ma che può essere anche leggermente più grande e viste le origini africane, sopporta anche molto bene il caldo. Ha gli arti sottili e ben sviluppati. I suoi movimenti sono aggraziati e i suoi occhi sono ovali che variano dal nocciola al verde o al giallo. La sua coda è lunga e affusolata. La testa a cuneo e le orecchie appuntite e molto larghe. Il pelo è corto, morbido, folto e lucido. È un gatto longevo che può arrivare anche a 20 anni ed è un gatto che gode di una buona salute.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione

© 2020 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?