Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Rimedi naturali

Guaranà, benefici e rischi della pianta amazzonica

di
Pubblicato il: 11-12-2018

Cosa dovreste sapere in merito ai semi di questo vegetale, spesso presenti anche nelle normali bevande energetiche


Guaranà, benefici e rischi della pianta amazzonica © iStock

Sanihelp.it - Molti integratori vengono indicati come naturali, e spesso si potrebbe pensare che la naturalità sia anche sintomo di una sostanza che non potrà dare effetti collaterali.

Tuttavia, anche le sostanze naturali possono determinare degli effetti non graditi, come accade per il Guaranà.

Questa pianta, ormai largamente usata anche in Italia, è originaria dell’Amazzonia e si utilizzano soprattutto  i suoi semi.

Proprio questi semi hanno un’alta percentuale di caffeina, ed è per questo motivo che si può trovare spesso il guaranà all’interno di energy drink e altri tipi di integratori per raggiungere risultati diversi.

Infatti, il guaranà vanta alcuni effetti positivi, tra i quali quello di aiutare chi abbia difficoltà a concentrarsi, chi soffra di affaticamento e anche chi voglia perdere peso e aumentare il proprio metabolismo.

Allo stesso tempo, però, sarà necessario prendere il Guaranà con cautela, visti i suoi possibili effetti collaterali.

Essendo ricco di caffeina, infatti, esso potrà determinare i seguenti effetti:

Insonnia;

Ansia;

Difficoltà digestive;

Battito cardiaco irregolare;

Mal di testa;

Irrequietezza;

Nausea;

Tremori.

Ovviamente, questi effetti non si presenteranno in tutte le persone che assumeranno il guaranà, ma essi potranno essere comuni, soprattutto nelle donne, e potranno aumentare per i dosaggi più alti.

Proprio per questo, anche gli integratori a base di questa sostanza dovranno essere assunti solo dopo aver consultato il proprio medico, soprattutto nel caso in cui si abbiano già delle patologie pregresse.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Dr Josh Axe

© 2020 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?