Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Cure dolci

Tutte le proprietà dell'olio essenziale di rosa

di
Pubblicato il: 30-07-2019

Come utilizzare questo rimedio fragrante e delicato in diversi ambiti della vita e per la propria salute


Tutte le proprietà dell'olio essenziale di rosa © iStock

Sanihelp.it - Il profumo di una rosa è qualcosa di inconfondibile, e molti di noi lo sanno riconoscere davvero tra mille.

Oltre al suo ottimo profumo, la rosa contiene anche un prezioso olio essenziale, grazie al quale è possibile agire su più fronti e aiutare il corpo sotto diversi punti di vista.

Ovviamente, per poter avere i benefici legati all’uso dell’olio essenziale di rosa sarà importante, innanzitutto, scegliere un olio puro al 100% e che sia il più possibile biologico.

Inoltre, sarà importante usarlo sempre sotto controllo medico, soprattutto nel caso in cui stiate assumendo dei farmaci, oppure abbiate delle condizioni pregresse.

L’olio essenziale di rosa viene utilizzato con diversi scopi, e per differenti tipi di problemi.

Qui sarà possibile vedere i principali usi di questo magnifico olio.

Un aiuto all’umore

L’uso dell’olio essenziale di rosa nell’ambiente e sulla pelle aiuta a combattere il malumore e la depressione.

Provate a pensare a quando annusate una rosa: vi risulterà difficile rimanere ancora di cattivo umore e non farvi coinvolgere dal suo magnifico profumo.

Per questa ragione sarà possibile utilizzare l’olio in diffusione, oppure mescolato ad una crema da applicare sul corpo.

Una pelle più bella

L’olio essenziale di rosa è un ottimo alleato anche della pelle.

Innanzitutto viene consigliato per combattere l’acne, grazie alle sue proprietà antibatteriche e cicatrizzanti.

Allo stesso modo, lo si utilizza allo scopo di stimolare la rigenerazione della pelle e combattere le rughe.

Anche in questo caso, sarà possibile utilizzare l’olio in diluizione sia per creare un ottimo tonico per il viso, sia per applicarlo sui brufoli che costituiscono l’acne.

Un aiuto per i dolori mestruali

L’olio essenziale di rosa viene considerato un ingrediente molto femminile, e questo anche per le sue proprietà legate alla riduzione dei dolori mestruali.

Nel caso in cui soffriate di questo disturbo potrete fare un massaggio sul vostro addome, aggiungendo un paio di gocce di olio essenziale di rosa a dell’olio di cocco.

Fate massaggi circolari e, successivamente, rilassatevi per qualche minuto. Potrete ripetere la pratica anche due volte al giorno durante il periodo mestruale.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Dr Josh Axe

© 2020 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?