Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Cervello

Athina Cenci senza parole dopo l'aneurisma

di
Pubblicato il: 27-08-2019

Diciotto anni fa l'attrice ha avuto un'emorragia cerebrale che le ha tolto letteralmente la parola per più di 15 anni. Pian piano sta migliorando.


Athina Cenci senza parole dopo l'aneurisma © web

Sanihelp.itChe fine ha fatto Athina Cenci, il lato femminile del celebre trio comico dei Giancattivi? In questi ultimi anni molti se lo sono chiesto, dopo che, a settembre del 2001, l’attrice che all’epoca era anche consigliere comunale a Firenze, è stata colpita da un’emorragia cerebrale dovuta a un aneurisma. Venne operata al San Camillo di Roma e l’intervento riuscì, ma dopo fu costretta a un forzato quanto prolungato ritiro dalle scene artistiche e politiche.

«Avevo 55 anni. È passato molto tempo. […]Dal nulla, ho iniziato a non sentirmi bene, sono svenuta, il mio compagno di allora Paolo Bernardi mi ha portato in ospedale ed è successo quello che è successo. Non ricordo nulla. Sono stata in coma più di una settimana. Poi, quando mi sono risvegliata, non riuscivo più a parlare. Fino a due anni fa, non una parola» ha ricordato lei stessa in una recente intervista rilasciata a Vanity Fair. «Diciotto anni fa è come se mi fossi riavviata, come un computer. È stato un restart non richiesto».

Ha perso l’uso della parola per oltre tre lustri, cosa che, come lei stessa ha sottolineato,  è «per un attore la cosa peggiore che si possa immaginare». Ha sottolineato come il lavoro sia la cosa che è le è mancata di più in questo lungo periodo, lei che ha ricevuto due volte il David di Donatello come miglior attrice non protagonista per Speriamo che sia femmina e Compagni di scuola. Alcuni amici e colleghi le sono rimasti accanto, «ma molti si sono spaventati, e sono spariti. La malattia mette in imbarazzo».

Ora le cose cominciano ad andare meglio: «Sto facendo progressi, lentamente. Negli ultimi due anni la situazione è migliorata molto. Piano, piano…» rivela. «Piano, piano, piano… parlo sempre un pochino meglio». E infatti ha annunciato il ritorno sul set cinematografico nel film attualmente in lavorazione Vi voglio cattivi «Avrò una piccola parte scritta apposta per me da Andrea Muzzi e Ugo Chiti. Farò l’amica della mamma della protagonista, Donatella Finocchiaro».



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Vanity Fair

© 2020 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?