Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Dieta > News

Passione bresaola: aumentano consumi e ricette

di
Pubblicato il: 05-12-2019


Passione bresaola: aumentano consumi e ricette © iStock

Sanihelp.it - La bresaola sta vivendo una stagione di attenzione e gradimento da parte degli italiani: 1 su 3 (32%) ne sente parlare più spesso o l’ha vista con maggiore frequenza sugli scaffali dei supermercati. Il 25% conosce 3-4 preparazioni e il 12% tra 5 e 10 (+40% negli ultimi 3 anni). Mentre fino a pochi anni fa la sola ricetta conosciuta era con olio, limone e scaglie di parmigiano! Lo rivela una ricerca condotta da Doxa per il Consorzio di Tutela Bresaola della Valtellina IGP.

Se già sapevamo che 42 milioni di italiani consumano Bresaola della Valtellina, oggi scopriamo che in testa agli apprezzamenti c’è quella IGP: ben 38 milioni di italiani, il 73% sceglie quella con il marchio di certificazione perché garanzia di maggiore qualità. 

Siamo nella Top 3 dei salumi più amati dagli italiani con il 32% delle preferenze, dietro a prosciutto crudo (57%) e cotto (49%) e, a sorpresa, davanti a mortadella (28%) e salame (24%). La Bresaola vince per leggerezza e salubrità (il 46% degli italiani ritiene che ha un ridotto contenuto di grassi, sale e conservanti). 

Molto alta la frequenza di consumo: 1 italiano su 2 (45%) la porta in tavola abitualmente, più di una volta a settimana. Il 26% la consuma molto più frequentemente. I veri Bresaola lovers sono i 30-49enni (Millennials e Generazione X) che vivono nel Centro Italia, smentendo il luogo comune che attribuisce a questo salume un'anima nordica.

Proprio nell'Italia centrale aumenta il numero dei consumatori (79% rispetto al 73% della media nazionale) e la frequenza di consumo (più di 1 volta a settimana, 49%, contro la media nazionale del 45%). Tra chi la indica come il proprio salume preferito, rispetto al 32% della media nazionale, vediamo che tra le persone di 30-49 anni si sale al 49% (44% per chi vive in Centro Italia).

Tra i pregi, il 36% degli italiani indica la praticità. Fanno seguito (35%) il gusto e la leggerezza. Un italiano su 2 la mangia a pranzo, anche se rimane alto il numero di quanti la consumano a cena (39%). E che dire di quel milione di italiani che la mangiano a colazione... All’interno del pasto, la Bresaola si afferma come piatto principale (46%) o antipasto (42%), ma c'è chi la utilizza come condimento per il primo piatto (29%) o come ingrediente per un panino (26%). Il 17% la mette pure sulla pizza...



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Doxa/Consorzio di Tutela Bresaola della Valtellina

© 2020 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?