Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Bellezza glaciale: la guida ai trattamenti beauty più cool

di
Pubblicato il: 18-12-2019


Bellezza glaciale: la guida ai trattamenti beauty più cool © iStock

Sanihelp.it - Il freddo può essere un buon alleato della bellezza, come spiega la guida di Treatwell ai trattamenti più cool (in tutti i sensi) che, proprio grazie alle basse temperature, regalano benefici a tutto il corpo. Tra gli italiani il più popolare trattamento da brivido è la pressoterapia, le cui prenotazioni sono cresciute di ben 4 punti percentuali nell’ultimo anno. Nel 2019 l’Italia è così diventata il Paese europeo in cui questa tecnica va per la maggiore.

Gambe e addome vengono abbracciate da speciali cuscinetti che, collegati a un compressore, si gonfiano ed esercitano pressione per riattivare il sistema circolatorio e linfatico e combattere gli inestetismi della cellulite e la ritenzione idrica. Le sedute vengono spesso combinate a un gel o una crema a effetto freddo per intensificare l’azione drenante. Il prezzo di una seduta si aggira sui 36,50 euro.

Solo puro gelo quando si tratta di criolipolisi: Treatwell ha rilevato che il 3,5% delle prenotazioni di trattamenti corpo in tutto il Vecchio Continente riguarda questa tecnica, considerata l’alternativa non invasiva alla liposuzione. Consiste nell'applicazione localizzata di un dispositivo a bassa temperatura (tra -6C° e -10C°) che colpisce le cellule grasse sottocutanee, cristallizzandole. L’arma segreta per sconfiggere i cuscinetti più ostinati. 

Per rinfrescarsi le idee niente è meglio della crioterapia, che sfrutta lo shock termico per riattivare la microcircolazione e sgonfiare gli arti. La seduta avviene in una criocamera a -60 gradi e, dopo circa 30 secondi, ci si sposta in una seconda, dove le temperature si aggirano ai -132 gradi. Infine, ci si potrà riscaldare con una pedalata, un massaggio o una nuotata. Metabolismo ottimizzato, qualità del sonno migliore e attenuazione di rughe e cellulite. Amatissima dalle celebrity di tutto il mondo, chi volesse provarla deve calcolare una spesa di circa 80 euro.   

Chi non se la sente di sfidare temperature siderali può optare per i più soft bendaggi freddi. Il corpo viene prima cosparso con un mix di oli essenziali, fanghi ed erbe, poi fasciato dai piedi al collo con un lenzuolo di lino o carta di alluminio. I body wrap freddi hanno un effetto tonificante, drenante, riducente e rassodante. Nel 2019 l’Italia è arrivata in vetta alla classifica dei Paesi europei in cui si sono effettuati più bendaggi. Prezzi: 40-45 euro circa, a seconda delle zone. 

La natura mette a disposizione un alleato: i fanghi freddi. Spalmati su addome, glutei e cosce, purificano e tonificano la pelle, combattendo ritenzione idrica e la cellulite nelle fasi iniziali. I più golosi possono optare per il fango al cioccolato, dall'effetto purificante, mentre quello ozonizzato remineralizza la pelle e la rende più elastica. Il prezzo di una seduta si aggira attorno ai 55 euro.

Per infondere freschezza e luminosità a un contorno occhi stanco e spento niente è meglio di rinfrescanti eye patch: quelle al collagene assicurano un apprezzato effetto lifting. In Italia ad apprezzare i trattamenti viso sono soprattutto i milanesi dove ben il 6,3% di tutte le prenotazioni di appuntamenti estetici nel 2019 è stato effettuato per questo motivo. 



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Treatwell

© 2020 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?