Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Leggo anch'io: per un'università a misura di bambino

di
Pubblicato il: 18-12-2019


Leggo anch'io: per un'università a misura di bambino © iStock

Sanihelp.it - L’Università di Milano-Bicocca ha lanciato il progetto Leggo anch’io, per avvicinare i più piccoli alla lettura.

Non si tratta di una semplice biblioteca, ma di un fondo con testi che trattano temi scientifici: dalla chimica alla biologia, dalle scienze umane alla psicologia.

Con un linguaggio adatto anche ai giovani lettori. 

Lo spazio è stato allestito presso la sede centrale della Biblioteca (Piazza dell’Ateneo Nuovo, 1). Attualmente può contare su circa 300 volumi, che permetteranno ai bambini di scoprire i misteri delle stelle, di restare affascinati dall’evoluzione del genere umano e di capire cosa sono le emozioni.

Un modo per rispondere alle loro curiosità e ai loro perché in modo chiaro e semplice.

 Un piccolo patrimonio librario destinato a crescere attraverso acquisti e donazioni.

I piccoli lettori avranno a disposizione una tessera associativa dedicata che permetterà  loro di usufruire dei servizi della biblioteca.

I libri saranno disponibili per il prestito a partire dal 7 gennaio.

Durante la presentazione dell’iniziativa sono state lette alcune favole di Gianni Rodari, pedagogista e autore di molti libri per bambini e ragazzi da Favole al telefono, a Filastrocche in cielo e in terra, con brani scelti da Martino Negri, docente di letteratura per l’infanzia di Milano-Bicocca.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Università di Milano Bicocca

© 2020 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?