Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Testimonianze

Blake Lively: tre figli sono come tremila

di
Pubblicato il: 11-02-2020

L'attrice, da poco riapparsa in pubblico dopo il terzo parto avvenuto la scorsa estate, rivela i retroscena dell'essere mamma tris.


Blake Lively: tre figli sono come tremila © rete

Sanihelp.it - La notizia è trapelata solo lo scorso ottobre, ma pare che la terza figlia di Blake Lively e Ryan Reynolds sia nata la scorsa estate. Anche per conoscerne il sesso si è dovuto aspettare: l’unica foto diffusa dai genitori la mostra con il viso coperto e anche il nome è tuttora top secret. Inutile scervellarsi, anche i nomi delle altre due figlie sono stati rivelati con molta calma: del resto la coppia hollywoodiana ha sempre tenuto molto alla privacy.

Ora però l’attrice diventata famosa come Serena della serie tv Gossip Girl è tornata sotto i riflettori per la prima del film  The Rhythm Section. Bellissima in un abito di velluto nero, ha mostrato con orgoglio le dolci forme ereditate dall’ultima gravidanza. Non ha mai fatto mistero, infatti, di non avere fretta di ritornare come prima, anche se sui social ama scherzare: «Cari addominali, mi mancate!».

Proprio durante la serata della prima ha raccontato con un pizzico di ironia: «Il mio segreto? È nascosto… ma non vedo l’ora di arrivare a casa e togliere questo corsetto». Stessa ironia che ha usato per raccontare al magazine Harper’s Bazaar la sua routine quotidiana per rimettersi in forma « Mi alzo alle cinque di mattina e inizio l’esercizio fisico. Pesi? Non ne uso, mi basta mia figlia».

Ospite a Good Morning America ha infine sottolineato che accrescere la famiglia non è propriamente una passeggiata: «È come passare da due a tremila!» ha scherzato. «La gente dice che da due a tre è lo stesso, sai, è abbastanza facile. Quelli non hanno tre figli. Sono pazz



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Vanity Fair, Harper’s Bazaar, Good Morning America

© 2020 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?