Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Attualità

Personaggi famosi alle prese con il coronavirus

di
Pubblicato il: 24-03-2020

Il contagio si sta diffondendo e non guarda in faccia a nessuno, colpendo anche i personaggi famosi, del mondo dello spettacolo, sportivo o della politica. In tutto il mondo.


Personaggi famosi alle prese con il coronavirus © rete

Sanihelp.it - Martedì 23 marzo si è spenta in Spagna l’attrice Lucia Bosè. Ad annunciarlo il figlio Miguel su Twitter: «Cari amici vi comunico che mia madre Lucia Bosè è appena venuta a mancare». Secondo i media spagnoli la star, classe 1931, è stata uccisa dal coronavirus. La pandemia in atto, infatti, non risparmia personaggi in vista di qualsiasi nazione ed ambito.

Per restare in terra iberica, uno dei primi contagi celebri resi noti è quello dello scrittore cileno Luis Sepulveda, ricoverato in terapia intensiva a Oviedo a fine febbraio. Nei giorni scorsi si era diffusa la voce che fosse in coma e in fin di vita, notizia però prontamente smentita dalla moglie, anch’essa positiva al virus, che ha anzi riferito come il marito stia lentamente miglioramento. Sempre dalla Spagna è arrivata da poco la notizia della positività di Placido Domingo.

La prima coppia celebre di Hollywood ad essere stata contagiata dal Covid-19 è stata invece quella formata da Tom Hanks e dalla moglie Rita Wilson che, dopo qualche giorno in ospedale, sarebbero ora in isolamento in una casa del Queensland, in Australia, dove si trovavano per le riprese di un film. L’attore, tramite l’account Twitter, ha fatto sapere che «a due settimane dai primi sintomi ci sentiamo meglio».

È lungo poi l’elenco dei politici risultati positivi al virus. Potendone citare solo alcuni ricordiamo: all’estero Alberto II, sovrano del principato di Monaco; Mohammad Mirmohammadi, membro dell’organismo di consiglio della Guida Suprema iraniana (che è poi deceduto); Franck Riester, ministro della cultura francese. In Italia: Nicola Zingaretti e Alberto Cirio, governatori, rispettivamente, del Lazio e del Piemonte; Anna Ascani e Pierpaolo Sileri, viceministri, rispettivamente, dell’Istruzione e della Salute, senza dimenticare molti assessori e sindaci soprattutto dei territori lombardi ed emiliani.

Anche nel mondo dello sport sono in tanti ad essere risultati contagiati. Non mancano casi nel campionato NBA, che per questo è stato sospeso, e tra i calciatori di tutto il mondo, tra cui ricordiamo: Rugani, Matuidi e Dybala della Juventus; Daniel Maldini, attaccante della primavera del Milan, positivo come il padre Paolo, direttore dell’area tecnica rossonera; Gabbiadini, La Gumina, Thorsby,  Ekdal e Depaoli della Sampdoria, ma anche giocatori del Valencia, del Chelsea, dell’Herta Berlino (e l’elenco potrebbe continuare).  

È invece guarita Giuliana De Sio. È stata la stessa attrice italiana a raccontare via social, da un letto di ospedale allo Spallanzani, di aver avuto il virus e di essere ormai prossima alle dimissioni, poi avvenute.  Non è certo l’unica contagiata nel mondo televisivo italiano. Ricordiamo, in particolare, Chiambretti, che per il Covid ha perso la madre, ed è ricoverato (ma si parla di un tampone incerto) a Torino, mentre è in isolamento domestico il giornalista Nicola Porro.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Ansa, Adnkronos, Agi

© 2020 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?