Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Infanzia

Vip e Terre des Hommes a sostegno dei bimbi in difficoltà

di
Pubblicato il: 21-04-2020

Terre des Hommes e Fondazione Geronimo Stilton lanciano una raccolta fondi i bambini, in Italia e nel mondo, in difficoltà a causa della pandemia di Covid-19. Con l'appoggio di molte celeb.


Vip e Terre des Hommes a sostegno dei bimbi in difficoltà © comunicato stampa

Sanihelp.itL'emergenza Covid-19 nel nostro Paese, così come nel resto del mondo, non è più solo sanitaria, ma lascia spazio a una nuova emergenza, quella dei bambini rimasti senza un adulto di riferimento perché i genitori sono stati ricoverati. Ma anche bambini in ospedale a causa della malattia o ancora bambini che devono fare i conti con la povertà e che non possono accedere alle lezioni scolastiche online perché le famiglie non possono permettersi un tablet o, nel peggiore dei casi, non possono permettersi di fare la spesa.

Per questo motivo Terre des Hommes e la Fondazione Geronimo Stilton hanno deciso di lanciare la  raccolta fondi Non dimentichiamo i bambini, per sostenere diversi progetti rivolti ai bambini più fragili. In particolare, i fondi raccolti serviranno a sostenere quattro progetti molto urgenti:

-progetto Zumbimbi promosso da La Cordata e COMIN, una struttura d'accoglienza situata a Milano per bambini dai 6 ai 14 anni lontani dai genitori ospedalizzati a causa del Covid-19: i fondi serviranno per garantire lenzuola, mascherine, tablet e connessione per permettere una continuità educativa, ma anche un'assistenza professionale qualificata;
-progetto Terapia Intensiva dell’Ospedale Buzzi di Milano: i fondi serviranno per acquistare attrezzature per il controllo delle vie aeree difficili come broncoscopi, laringoscopi e fibroscopi, per far fronte non solo alle esigenze dei bambini ricoverati, ma anche a quelle di un crescente numero di adulti ricoverati nelle nuove sale di terapia intensiva;
-progetto Una spesa per i bambini: i fondi serviranno per fornire pacchi alimentari, buoni spesa e tablet alle famiglie che vivono nelle periferie urbane delle Zone 2 e 9 di Milano, prevalentemente con bambini, che si trovano in forte difficoltà economica ed educativa in quanto ulteriormente danneggiate dall'insorgere dell'emergenza COVID 19. immediato Si tratta di genitori che hanno perso il lavoro e con esso la capacità di sostentamento dei propri figli, che sono impossibilitati a seguire la didattica on-line
-progetto Non dimentichiamo i bambini del mondo: con i fondi si rafforzeranno gli interventi sanitari e di assistenza ai bambini dei paesi più vulnerabili e si garantirà, dove possibile, la prosecuzione dei progetti educativi anche attraverso l'uso delle tecnologie accessibili.

Anche molti personaggi famosi hanno deciso di aderire: Nina Zilli, Beppe Convertini, Sonia Bergamasco, Daniela Poggi, Andrea Carpinteri, Mariangela Pira, Rosanna Marziale, Giovanni Muciaccia e Michele Foresta alias Mago Forest. Per supportare la raccolta, hanno realizzato dei video appelli disponibili sul sito per le donazioni online  www.emergenzabambini.terredeshommes.it.

È possibile contribuire attraverso donazioni online sul medesimo sito, oppure attraverso la raccolta di crowdfunding attivata sul portale Rete del Dono, o, ancora, tramite bonifico bancario e postale:

-        Circuito bancario Monte dei Paschi di Siena Ag.34 Milano - IBAN: IT37E0103001633000063232384
-        Circuito postale, sul c/c intestato a Terre des Hommes Italia n. 321208.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
comunicato stampa

© 2020 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?