Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Sport e fitness

Anziani obbligati a restare a casa: come mantenersi attivi?

di
Pubblicato il: 05-05-2020

In questo periodo è importante restare attivi tra le mura domestiche


Anziani obbligati a restare a casa: come mantenersi attivi? © iStock

Sanihelp.it - L’attività fisica, per un anziano, è sempre importante, in quanto previene patologie e il decadimento dell’organismo.

In questo momento può essere facile farsi prendere dallo sconforto, si è costretti a casa, non si possono vedere gli/le amici/amiche, e tanti non possono neppure coccolare i nipotini. 

Ora è più che mai fondamentale non lasciarsi andare, approfittare del tempo libero per prendersi cura del proprio corpo, per ridurre la rigidità muscolare e migliorare l’umore.

Certo se non si è fatta attività fisica per molto tempo, sarà necessario chiedere consiglio al proprio medico.

La Società Italiana di Gerontologia e Geriatria (Sigg) ha messo a punto un programma di allenamento proprio pensato per le persone anziane, scaricabile dal sito della Società.

«È sufficiente mezz’ora al giorno due volte a settimana, volendo anche in tre sessioni da dieci minuti ciascuno – afferma Raffaele Antonelli Incalzi, presidente Sigg - per mantenersi in forma con esercizi semplici, che allenano forza e flessibilità muscolare e sono adatti a chiunque. Chi può, inoltre, associ 30 minuti al giorno su una cyclette o un tapis roulant, per pedalare o camminare adattando lo sforzo al proprio grado di forma fisica». 

«Questo periodo di reclusione forzata non deve cambiare le abitudini salutari - continua Incalzi - una corretta alimentazione e lo svolgimento di un’attività fisica adeguata possono e devono restare la consuetudine: l’attività fisica può aumentare le capacità di difesa del sistema immunitario, perciò dovrebbe essere svolta abitualmente». 



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Società Italiana di Gerontologia e Geriatria

© 2020 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?