Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Pratica per tutti

Come meditare anche quando non ne si sia capaci

di
Pubblicato il: 19-05-2020

La meditazione non è semplice, e tanti non riescono neppure a rimanere seduti fermi per pochi minuti. Esistono, però, delle modalità con le quali meditare nonostante tutto


Come meditare anche quando non ne si sia capaci © iStock

Sanihelp.it - La meditazione è molto benefica, eppure tanti non riescono neppure a rimanere seduti fermi e in silenzio per pochi minuti.

Per questo esistono delle tecniche grazie alle quali poter comunque meditare, anche senza doversi imporre l'immobilità.

Ecco alcuni consigli da mettere in pratica fin da subito.

Danzare e meditare

La meditazione non deve essere per forza statica. Si può danzare e meditare, perché la meditazione insiste soprattutto sulla presenza mentale, e non sulla calma assoluta.

Si potrà, quindi, scegliere una musica adatta, formata soprattutto da percussioni, bassi e suoni naturali, e ci si potrà muovere a ritmo, con gli occhi chiusi.

Si porterà l'attenzione al momento presente, al corpo, alle sensazioni. Anche questo sarà una forma di meditazione.

Il massaggio meditativo

Un altro modo grazie al quale sarà possibile meditare senza rimanere del tutto fermi riguarda il massaggio, ed in particolare l'auto massaggio.

I massaggiatori olistici sperimentano una sorta di meditazione mentre eseguono i loro trattamenti, e anche nell'automassaggio ciò è possibile.

Basterà un olio naturale, come quello di mandorle o di cocco, e ci si potrà concentrare sulle diverse parti del corpo non solo con le mani, ma con la mente.

Si potranno percepire tutte le sensazioni che provengono dal massaggio, e anche in questo caso si potrà sperimentare uno stato simile a quello della meditazione.

La meditazione nelle posizioni

Infine, si potrà meditare adeguatamente anche nelle posizioni yogiche. Si potranno scegliere poche e semplici posizioni, da mantenere per almeno una decina di respiri l'una. Si percepiranno tutte le sensazioni che la posizione trasmetterà e anche in questo caso si potrà unire il movimento allo stato di presenza mentale.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Stefania D'Ammicco

© 2020 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?