Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

La pandemia impaurisce gli italiani: ecco perché

di
Pubblicato il: 26-05-2020


La pandemia impaurisce gli italiani: ecco perché © iStock

Sanihelp.it - Il progetto di ricerca ResPOnsE Covid-19  si pone l’obiettivo di sviluppare un’infrastruttura di ricerca per il monitoraggio quotidiano dell’opinione pubblica durante l’emergenza Covid-19.

L’indagine, coordinata dal Prof. Cristiano Vezzoni e a cura del SPS TREND Lab, presso il dipartimento di Scienze Sociali e Politiche dell’Università Statale di Milano, rileva comportamenti, opinioni e benessere dei cittadini italiani durante la crisi mediante150 interviste al giorno che permettono di seguire puntualmente i principali trend, svolte in collaborazione con SWG.

L’analisi permette anche un confronto approfondito tra le diverse aree del paese.

Il progetto si pone come strumento di ricerca scientifica e di supporto alle attività di policy making rivolte alla definizione di interventi efficaci per il superamento dell’emergenza.

Da qualche giorno è disponibile il secondo report elaborato secondo il quale la pandemia ha fatto emergere due paure, relate ma distinte:  una paura legata ai rischi di esposizione alla malattia e una legata ai rischi economici e lavorativi

La paura per la salute è associata alla diffusione oggettiva della pandemia e quindi più diffusa nelle aree del paese più colpite dal contagio (soprattutto Nord-Ovest).

La paura economica invece è trasversale, colpisce tanto il Nord quanto il Sud.

Se si guarda ai rischi legati alla sfera del lavoro, i timori di perdita del posto di lavoro sono più acuti al Sud e nelle Isole che nel resto d’Italia.

Nelle aree del paese più deboli, dunque, i danni provocati dalla crisi sanitaria si combinano a condizioni di difficoltà economica pregresse.

     

#iostoacasa funziona, ma dal 4 maggio sono aumentate decisamente le uscite per sport, passeggiate, visite ai familiari.

Il sostegno alle misure prese dal governo rimane alto, ma diminuisce l’accettazione delle limitazioni alle libertà personali (movimento, frequentare chi si vuole, privacy).



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Università Statale di Milano

© 2020 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?