Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Sport e fitness

Il fitness per i più pigri

di
Pubblicato il: 26-05-2020

Qualche consiglio per chi non ama correre, né fare altri esercizi


Il fitness per i più pigri © iStock

Sanihelp.it - Il divano è il suo posto preferito, e se qualcuno gli chiede perché non fa mai movimento il pigro ha sempre la risposta pronta: non ci sono i soldi per andare in palestra, non ho tempo, rientro tardi la sera dal lavoro.

Allora possiamo trasformare il divano in una palestra, così non ci saranno più scuse.

Questo vale tanto per i giovani che per gli anziani.

Secondo Luciano Gemello, il primo personal trainer d’Italia, la ginnastica è il farmaco più potente al mondo. Ma non è così necessario assumerlo in una palestra o in un centro sportivo, si può assumerlo direttamente a casa, in pigiama e/o a piedi nudi.

Vediamo qualche esempio di semplici esercizi, rigorosamente dal divano:

- Da sdraiati in posizione supina, tendere una gamba in alto, l’altra piegata con il piede in appoggio e le braccia lungo i fianchi. Sollevare il bacino fino alla massima altezza possibile e mantenere il peso sul tallone della gamba in appoggio. Ritornando alla posizione di partenza, non appoggiare completamente la schiena sul divano. Espirare sollevando il bacino e inspirare ritornando alla posizione di partenza. Ripetere con l’altra gamba.

- Seduti con la schiena dritta, un cuscino tra le ginocchia, i piedi appoggiati a terra e le braccia lungo i fianchi. Stringere le ginocchia comprimendo il cuscino, con movimenti graduali. Espirare durante la pressione sul cuscino e inspirare quando ci si rilassa.

- Seduti sul divano con le gambe divaricate e i piedi appoggiati a terra. Avvicinare il gomito alla spalla opposta, alla stessa altezza. Mantenere questa posizione per mezzo minuto/1 minuto, smettendo anche prima se si avverte dolore.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
La ginnastica da divano Luciano Gemello, Stefano Gemello

© 2020 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?