Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Doppio mento addio senza bisturi, con le microonde selettive

di
Pubblicato il: 01-06-2020


Doppio mento addio senza bisturi, con le microonde selettive © iStock

Sanihelp.it - Come correggere il doppio mento senza bisturi? Grazie a una tecnologia rivoluzionaria che agisce tramite microonde selettive e confinate. Si chiama Onda Coolwaves ed è diventata famosa per il trattamento e la riduzione delle adiposità localizzate, della cellulite e della lassità. Da oggi viene utilizzata anche per trattare l’area del sottomento che spesso rappresenta un disagio dal punto di vista psicologico.

La metodica, in modo non invasivo e indolore, anche grazie a uno speciale manipolo agisce utilizzando le microonde direttamente sulle cellule adipose, riducendo il grasso sottocutaneo accumulato e restituendo elasticità e compattezza al tessuto epidermico.

«Ho trattato sia uomini che donne in età compresa tra i 45 e 60 anni procedendo nella regione del sottomento con movimenti verticali e trasversali del manipolo Shallow. La durata del trattamento è minima, 7 -10 minuti, con recupero immediato. Sono sufficienti 4 sedute per eliminare in modo definitivo il grasso dell’area trattata», spiega Giovanni Gallo, medico estetico. «Grazie alla tecnologia è possibile intervenire e trattare la zona sottomento agendo direttamente sul grasso accumulato con sedute mirate - conferma Benedetta Salsi, Medico Estetico con Studio a Reggio Emilia - Non si avverte nessun fastidio, tranne un lieve senso di calore quasi impercettibile». 

«Ho trattato 10 persone dai 45 anni in su, l'80% sono di sesso femminile e tutti hanno ottenuto risultati soddisfacenti - testimonia Paolo Mezzana, Specialista e Dottore di Ricerca in Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica - La metodica consiste nell’applicare le microonde, opportunamente modulate per il trattamento di un'area di piccole dimensioni, con un leggero movimento del nuovo manipolo, per circa 10 minuti e non è necessario nessun recupero. Per ogni persona ho effettuato 3 sedute a distanza di un mese l'una dall'altra. Si avverte solo un leggero fastidio, altamente tollerato, provocato dal surriscaldamento del tessuto adiposo sottocutaneo tollerabile in tutti i casi tanto che nessuno ha interrotto la procedura».



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Deka

© 2020 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?