Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Per viso, corpo e capelli, i trattamenti da programmare.

Autunno, le migliori strategie beauty

di
Pubblicato il: 01-10-2020


Autunno, le migliori strategie beauty © istock

Sanihelp.it - E’ arrivato l’autunno, una stagione dolce e morbida, ma dal clima instabile con vento, pioggia e sbalzi di temperatura che possono mettere a dura prova la salute di pelle e capelli.

Per affrontare in bellezza il cambio di stagione è importante stendere un programma di cura con una serie di trattamenti in istituto che aiutano a ridare equilibrio alla pelle e forza alla fibra capillare. Questi i consigli di Uala, sito e applicazione per la prenotazione di trattamenti beauty e wellness.

I capelli in autunno si indeboliscono. E’ un processo del tutto naturale al quale fare fronte in maniera tempestiva per evitare un diradamento significativo della chioma. Valida la talassoterapia che prevede una serie di trattamenti con elementi marini come le alghe ricchi in minerali e oligoelementi capaci di rigenerare la cute e dare forza alla fibra.

Sempre per rafforzare la chioma e prevenire la caduta è utile stimolare l’attività dei bulbi piliferi con l’ossigenoterapia. Tramite un aerografo si esfolia delicatamente la cute, si pulisce il cuoio capelluto e si offrono così ossigeno e rinnovata vitalità alla capigliatura.

Una lunga estate di caldo e di sole lascia i capelli aridi e spenti. La parola d’ordine in autunno è rafforzare l’idratazione. L’ingrediente prezioso in questa direzione è il caviale, un vero e proprio toccasana per chi desidera ristrutturare una chioma che è stata sottoposta a eccessivo stress.

L’autunno è la stagione perfetta per sottoporsi a un trattamento di microdermoabrasione che aiuta a levigare la pelle del viso rimuovendo lo strato superficiale di cellule morte e il grigiore lasciato dall’abbronzatura che se ne va offrendo così nuova luce e compattezza al colorito.

Anche a casa si possono programmare trattamenti naturali perfetti nel periodo autunnale. Aggiungendo a due cucchiai di qualunque balsamo nutriente 3 gocce di olio di tea tree e 4 cucchiai di zucchero di canna si ottiene un impacco che massaggiato a lungo sulla cute e lasciato agire un paio di minuti sulle lunghezze purifica e rivitalizza.

Per idratare a fondo i capelli è utile invece una maschera preparata con una banana schiacciata, quattro cucchiai di latte e un cucchiaino di miele. Si lascia in posa per almeno mezz’ora e si toglie con un lavaggio delicato.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Uala

© 2020 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?