Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Rimedi alternativi

CBD, cos'è e per cosa viene utilizzato

di
Pubblicato il: 27-10-2020

Come viene impiegata questa sostanza spesso controversa per stare meglio e ridurre alcuni tipi di disturbi


CBD, cos'è e per cosa viene utilizzato © iStock

Sanihelp.it - Molti non lo conoscono, oppure lo associano all’assunzione delle droghe. Eppure il cannabidiolo, o CBD è uno degli estratti che provengono dai tricomi ghiandolari delle foglie e dei fiori femminili della canapa.

Se analizzati da un punto di vista chimico, questi cannabinoidi possono essere definiti come terpeno fenoli. Infatti, queste molecole nel momento in cui vengono introdotte nel corpo si legano ai recettori CB1 e CB2 del sistema endocannabinoide e provocano delle risposte di diverso tipo da parte del nostro corpo.

Essenzialmente, se l’assunzione della cannabis come droga ha effetti psicotropi per la presenza del THC, questo non accade con il CBD.

Ecco perché viene utilizzata questa sostanza allo scopo di garantire il benessere e con l’obiettivo di combattere alcune patologie.

Come prima cosa, il CBD viene utilizzato per aiutare la mente a rilassarsi e può essere molto utile per quelle persone che soffrano di ansia, stress e agitazione.

Il CBD viene utilizzato anche per il corpo, ed in particolare per favorire il recupero muscolare e per ridurre i dolori, anche in coloro che soffrano di patologie come la fibromialgia.

Un altro tipo di impiego che si sta sviluppando negli ultimi anni per il CBD riguarda la perdita di peso.

Sembra, infatti, che questa sostanza possa influenzare i processi metabolici rendendo più semplice la perdita dei chili in eccesso.

Sicuramente, quindi, il CBD, che si assume in molti casi sotto forma di olio o di capsule, può essere un rimedio utile, ma dovrà sempre essere utilizzato sotto controllo medico, soprattutto nel caso in cui si soffra di patologie.


 



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Dr Josh Axe

© 2020 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?