Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Dieta > News

Dieta Personalizzata per dimagrire: come funziona?

di
Pubblicato il: 06-11-2020


Dieta Personalizzata per dimagrire: come funziona? © iStock

Sanihelp.it - Esiste una dieta per perdere peso che può essere seguita da tutti? Un piano alimentare per perdere peso che va bene sia per uomini e che per donne di ogni età?

Anche se molti consigli nutrizionali sono validi e possono essere seguiti dalla maggior parte delle persone, non può esistere un’unica dieta che vada bene per tutti, semplicemente perché ognuno di noi è diverso ed ha particolari esigenze nutritive.

Una cosa infatti è mangiare sano un’altra seguire un regime alimentare specifico per perdere peso.

Il consiglio è quello di evitare di seguire la prima dieta che si legge su una rivista o che ci viene consigliata da un’amica che l’ha trovata efficace.

La dieta alimentare deve essere stilata su misura da un professionista in base al proprio fabbisogno, a fattori come il sesso e l’età, lo stile di vita, il metabolismo basale, la condizione in cui ci si trova, le esigenze fisiologiche e la presenza di eventuali patologie.

Una dieta personalizzata per dimagrire si basa su studi di alimentazione e nutrizione, fisiologia e biochimica, che la rendono oltre che efficace per perdere peso, anche sicura per la salute.

L’alimentazione scorretta e una dieta sbagliata, infatti, possono creare diversi danni e a volte causare l’effetto contrario, ad esempio bloccando la perdita peso e rallentando il metabolismo.

Vediamo come seguire un’alimentazione sana ed equilibrata per mantenere il peso ideale e a chi rivolgersi per una dieta personalizzata sicura ed efficace.
 

Come seguire un’alimentazione sana

Negli ultimi anni le Istituzioni pubbliche e gli Organismi scientifici di diversi paesi del mondo hanno collaborato per stilare e diffondere le linee guida per una sana alimentazione.

Diversi studi hanno dimostrato come un’alimentazione sana ed equilibrata contribuisca a mantenere la salute e il benessere della persona.

Questo non significa rinunciare ai piaceri della tavola, ma essere consapevoli che un’alimentazione corretta è fondamentale per stare bene, mantenere il peso nella norma e prevenire moltissime patologie.

In una dieta sana e corretta ad esempio non possono mancare i cereali, i legumi, gli ortaggi e la frutta, alimenti ricchi di amido, fibra, vitamine e tantissime altre sostanze nutritive benefiche e ad azione protettiva.

Importantissimi anche i grassi nella dieta, ma sempre prestando attenzione al tipo ed alle quantità: anche se può suonare un pò strano, per stare bene è necessario assumere una certa quantità di grassi giornalmente.

I grassi oltre a fornire energia, infatti, svolgono diverse funzioni all’interno del nostro organismo, apportano acidi grassi essenziali come gli omega 6 e gli omega 3, favoriscono l’assorbimento delle vitamine liposolubili e dei carotenoidi.

C’è da dire che però non tutti i grassi sono uguali (esistono grassi buoni e grassi cattivi) e che bisogna sempre fare attenzione a non esagerare per evitare problemi di colesterolo alto e patologie cardiovascolari.

Anche gli zuccheri sono fondamentali nella dieta, ma sempre nelle giuste dosi per evitare i picchi glicemici elevati e l’accumulo di grasso oltre che l’insorgenza di patologie come ad esempio il diabete.

Bere abbondante acqua ogni giorno aiuta oltre che ad idratarsi e a depurarsi, a svolgere tutte le reazioni biochimiche ed i processi fisiologici che avvengono nel nostro corpo.

Da limitare il sale, un ingrediente pericoloso che può causare ritenzione idrica e ipertensione arteriosa, soprattutto nelle persone geneticamente predisposte a questo tipo di problemi di salute, e le bevande alcoliche.

Una sana alimentazione si basa oltre che sulla scelta dei cibi da portare a tavola anche sulla varietà di queste scelte.

La dieta infatti deve essere variegata e ricca di tutti gli alimenti, per evitare gli squilibri nutrizionali ed assicurare al nostro organismo ogni tipo di nutriente: proteine, grassi, carboidrati, vitamine e minerali.

Dieta Personalizzata Cosa Significa?

Non tutte le diete sono uguali e soprattutto non tutte sono sicure ed efficaci per dimagrire.

Poiché ognuno di noi è diverso ed ha particolari esigenze nutritive, la dieta personalizzata risulta essere sempre la migliore soluzione per dimagrire in modo salutare.

Cos’è la dieta personalizzata e perché è più efficace?

La dieta dimagrante personalizzata è un piano alimentare che viene stilato in base alle esigenze e le caratteristiche del paziente, con l’obiettivo di perdere peso migliorando la salute.

Per ottenere una dieta su misura è necessario consultare un professionista (un nutrizionista o un dietologo) e farsi consigliare su come e cosa mangiare per perdere peso.

La dieta personalizzata è molto più efficace oltre che sicura, proprio perché tiene conto di una serie di parametri individuali, che devono essere attentamente valutati dal nutrizionista.

È ormai noto che una sana e corretta alimentazione aiuti a mantenersi in buona salute, a vivere più a lungo e a prevenire diversi disturbi.

Seguendo un piano alimentare per dimagrire su misura oltre a perdere peso in modo sano ed efficace, si soddisfano tutte le esigenze nutritive personali, facendo fronte anche ad eventuali carenze.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Linee guida per una sana alimentazione italiana - salute.gov.it

© 2020 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?